Annuncio
Annuncio

La selfie mania impazza in rete è diventa ancora più osè. L'ultima moda degli autoscatti piccanti arriva direttamente dagli Usa, e si chiama Underboob. Il protagonista questa volta è il petto femminile che spunta sotto la maglietta.

Nel web sono centinaia gli scatti sopratutto nei social network come Twitter e Instagram, dove le ricerche correlate portano frequentemente alla parola #Underboob, al punto da essere diventata virale in poco tempo. Eppure sino a pochi mesi fa questo nuovo trend pepato si limitava nel 'vedo, non vedo' e veniva definito con un'altra parola esplicita, sideboob. Il desiderio di avere il proprio momento di notorietà sul web non è più una moda, ma quasi una necessità.

Annuncio

Selfie e autoscatti con varianti di natura anche pericolose tipo alla guida, oppure il belfie di inizio anno, che invece di fotografare il proprio viso o nuovi capi, vede l'autoscatto di fronte allo specchio del fondoschiena di ragazze anche di giovane età. Ora invece il trend partito degli Usa ha pensato bene di fotografare più su dell'ombelico.

Come tutte le mode in rete anche quella Underboob ha coinvolto centinaia di ragazze, che specialmente nel mondo dei Vip vedono un esempio quasi sempre sbagliato da emulare. Famosi sono i selfie da bollino rosso e i più gettonati di: Kim Kardashian, dell'istruttrice americana Jennifer Selter (una vera star su Instagram), la pop star Rihanna nota per avere fatto autoscatti senza veli, Miley Cyrus, e per ultima, la rapper Nicki Minaj che ama trascorrere le sue giornate con il suo smartphone per regalare autoscatti provocanti ai suoi follower.

Annuncio
I migliori video del giorno

Ora non dobbiamo far altro che aspettare quale altre parte del corpo verrà fotografata.