Lele Mora ha rilasciato un'intervista alla rivista "DiPiù" dichiarando di essere stato ingiustamente definito omosessuale: afferma di essere più precisamente bisessuale. Infatti, dichiara l'agente dello spettacolo che non ha mai avuto rapporti sessuali con #Fabrizio Corona, ma che il suo era un amore platonico: "Amavo la sua persona, la sua compagnia, anche senza fare sesso".

Afferma di essere una persona che vive la vita a trecentosessanta gradi, non si limita in niente, ed elogia anche sua moglie: "Ha capito quando mettersi da parte".

Per Fabrizio Corona ha dovuto fare anche un'altra scelta importante, è stato messo alle stretta da Simona Ventura, che a quei tempi gli disse: "O me, o Corona", ma Lele scelse proprio quest'ultimo: "Ho preferito Fabrizio, uno che si mette sempre ed in continuazione nei guai, alla Ventura che a quei tempi era all'apice del successo". La sua intervista continua parlando di Simona e dichiara di essere dispiaciuto per la banalità degli attuali lavori, afferma che la Ventura ha talento da vendere e le consiglia di ritornare nella Rai.
Ammette che i meriti del successo di Simona non sono soltanto i suoi, anche se continua dicendo che Simona dopo di lui non ha avuto grandi successi.

Insomma, Lele Mora non smette di far parlare di sé, continuano ad uscire notizie che fanno rimanere tutti di stucco.

#Televisione #Gossip