#Belen Rodriguez, la showgirl argentina, da poco tornata dalla vacanza alle isole spagnole con suo marito Stefano De Martino e il loro piccolo Santiago è stata accusata da Marco Borriello, suo ex fidanzato, di essere una bugiarda.

Tutto è partito dall'intervista rilasciata da Belen a Chi, l'argentina stava parlando del suo rapporto con l'ex fidanzato, dichiarando di sentirlo spesso. L'ultima volta sarebbe stati pochi giorni fa, telefonata in cui Borriello avrebbe fatto notare alla Rodriguez di aver ricevuto, per il suo compleanno, un mazzo di 46 rose senza il nome del mittente. Marco avrebbe affermato che a spedire le rose sarebbe stato proprio lui, e ne avrebbe mandate 46 perché quello è il numero della sua maglia al West Ham.

Borriello però dall'Inghilterra è stato molto chiaro sulla vicenda e si è sentito offeso per le parole di Belen. L'attaccante infatti dichiara di non aver mai spedito delle rose a Belen per il suo compleanno e in più afferma che al momento del compleanno della showgirl, lui giocava ancora nella Roma e il suo numero di maglia era l'88.

Inoltre Marco dice di essere sempre stato rispettoso nei confronti di Stefano De Martino, attuale compagno di Belen, e un gesto del genere sarebbe stato sinonimo di poco rispetto.

Marco afferma di aver inviato delle rose a Belen, ma per augurio alla nascita del piccolo Santiago con tanto di biglietto con scritto: "Felicitationes, mamà. Zio Marco". Il giocatore sottolinea la purezza del gesto e afferma: "Perché rovinarlo con queste bugie?" Probabilmente Belen si sarà confusa con le ricorrenze. Chi sa se in Inghilterra giungeranno le scuse di Belen, che ha fatto proprio una pessima figura. #Televisione #Gossip