In questi giorni è possibile ammirarla a Cannes, mentre passeggia sul tappeto rosso riservato alle star ed ai protagonisti più illustri appartenenti alla storia del Cinema. Lei è Sofia Loren, all'anagrafe Sofia Villani Scicolone, ma per i suoi fan è semplicemente nella lista delle star femminili più belle del mondo.

Una carriera iniziata da giovanissima e portata avanti nel tempo con straordinari successi, tra cui si possono annoverare due Oscar ricevuti come migliore attrice (1959) e per la carriera (1991).

La biografia breve dell’attrice

Nasce a Roma il 20 settembre del 1934. Inizia la carriera da giovanissima come comparsa e modella di fotoromanzi.

Carlo Ponti la introdurrà nel mondo del cinema italiano portandola a Cinecittà. Da allora inizierà una straordinaria carriera di successi, che la porteranno ad accumulare due Oscar, un Golden Globe, un Leone d’oro e una Palma d’oro proprio a Cannes.

Ha recitato assieme a numerosi miti del cinema italiano, tra cui Totò e Marcello Mastroianni. Tra i suoi film più conosciuti “L’oro di Napoli” e “La ciociara” .

A Cannes come protagonista

In Francia la Loren si è recata per presentare il corto “La voce umana”, diretto da Edoardo Ponti. La pellicola presenta uno straordinario monologo, condotto magistralmente dall’attrice, nel quale interpreta una donna lasciata dal proprio amante.

Non è l’unico appuntamento in terra francese. Durante il Festival presenzierà anche una Masterclass, durante al quale risponderà alle domande di numerosi studenti di cinema.

I migliori video del giorno