Cosa dobbiamo aspettarci da questa puntata del fortunato sceneggiato tv di produzione Ida Y Vuelta alla quale facciamo riferimento per le anticipazioni Il Segreto 14 giugno 2014? Il mistero intorno alla fantomatica cugina che scrive ad Emilia sta per essere svelato. L'autrice del fitto carteggio si firma o meglio si sigla A.S. Cosa vorrà dire? Perché tutte queste lettere apparentemente eccessive almeno per quantità?



Diciamo subito che scopriremo che le due lettere stanno per Adolfina Samaniego. Emilia sarà costretta a rivelarlo al marito Alfonso, sempre molto attento alle sfumature. Emilia inizialmente ha preferito non dire troppo, ma ora è tempo di vuotare il sacco e guardare negli occhi il proprio destino, che con un marito del livello di Alfonso Castaneda potrebbe anche rivelarsi molto piacevole.

Altre Anticipazioni Il Segreto 14 giugno 2014

Altra pagina di un certo interesse di questo capitolo del romanzo tv Il Segreto è rappresentata dalla figura di Don Anselmo il quale si reca da Donna Francisca per alcuni importanti chiarimenti in ordine alla paternità di Tristan.



Questa puntata è però particolarmente ricca di spunti interessanti, con un uomo forte come Tristan che sarà letteralmente buttato fuori di casa dalla madre dopo una discussione vivace. E pensare che si è recato da lei con l'idea di rimproverarle tutte le menzogne con le quali ha rischiato di far naufragare la sua relazione con Pepa.

Francisca si conferma in questa maniera una persona che non guarda in faccia nessuno, soprattutto ove si consideri che Tristan è il suo amatissimo pupillo, un ragazzo forte e stimato nel quale ha sempre creduto, forse anche troppo.

I migliori video del giorno

Di certo sono cambiate molte cose nelle ultime settimane in Paese e tutte queste cose insieme, dalle fondamentali rivelazioni di Leonor Cenicientos sulla nascita di Tristan fino alla clamorosa decisione di Francisca di diseredare il figlio a scopo punitivo, hanno stravolto profondamente il quadro complessivo dei rapporti tra singoli e gruppi, lasciando di stucco i telespettatori ormai rassegnati a vedere Tristan rinunciare a Pepa per portare all'altare nuziale il "buon partito" per antonomasia cioè Gregoria Casas.



Vedremo inoltre l'evanescente Paquito - personaggio "debole" del momento - venir messo con le spalle al muro da Maria Cristina, che si rivela davvero molto scaltra pur non essendo affatto la farmacista che afferma d'essere da tempo... In realtà Maria Cristina risulterà essere una criminale e una millantatrice senza scrupoli che finirà per creare guai grossi non solo a Paquito ma anche e soprattutto a sé stessa. E scusate se è poco. Nelle prossime puntate de Il Segreto ne sapremo di più.