Non sono momenti facili quelli che sta vivendo Elisabetta Canalis: in poche settimane, dalla gioia di diventare mamma è passata allo sconforto e alla tristezza per la notizia della perdita del bimbo. Solo chi ha vissuto questa esperienza, potrà comprendere lo stato d'animo dell'ex velina che, in queste ore, sta cercando di dimenticare il dispiacere.



Gossip news, Elisabetta Canalis torna in Italia

Dopo aver inviato un messaggio augurale alla Nazionale di calcio impegnata contro l'Inghilterra, Elisabetta Canalis ha deciso di tornare in Italia, a casa sua, dai suoi genitori. Dopo il triste messaggio inviato nei giorni scorsi tramite Whosay, Eli ha deciso di partire e di tornare nel nostro Paese per cercare conforto da chi meglio sa comprendere il suo dramma personale.

Era necessario staccare la spina, allontanarsi per un pò dagli Stati Uniti, per ritrovare un pò di serenità.



In realtà, il ritorno in Europa di Elisabetta Canalis è motivato anche da una nobile causa che vedrà impegnata l'ex velina a partire da domani, lunedì 16 giugno. E' lei stessa ad annunciare la notizia attraverso Twitter: 'Che gioia ! Emozionata per la mia 1° missione sul campo con @UNICEF_Italia: partenza lunedì destinazione Libano #childrenofsyria'. 



Elisabetta Canalis, dunque, diventa per la prima volta ambasciatrice Unicef: da domani sarà impegnata a tenere compagnia ai bambini profughi della Siria e questa esperienza le permetterà di dispensare tanto amore a quelle piccole e sfortunate creature. 



Il pensiero, ovviamente, andrà anche al suo bimbo e al doloroso momento che sta attraversando come madre ma siamo certi che proprio l'amore e l'affetto di questi bambini siriani le saranno di valido aiuto in questo momento delicato della sua vita.

I migliori video del giorno