Si rivede Lamberto Sposini dopo lo spaventoso ictus che lo colse nell'aprile del 2011. Le immagini del popolare giornalista sono state scattate e pubblicate dalla rivista "Visto", in edicola a partire da giovedì 24 luglio. Nelle fotografie, Sposini è stato immortalato mentre si trova in un parco di Milano, in compagnia dell'ex compagna Sabina Donadio. Il 62enne ex conduttore de "La Vita in Diretta", è apparso in ripresa anche se, accanto, oltre alla donna da cui ha avuto dodici anni fa la figlia Matilde, c'era anche un'assistente ad accompagnarlo. Del resto, la ripresa da un'emorragia cerebrale come quella che ha colpito Sposini il 29 aprile del 2011 quando si trovava negli studi Rai, a pochi minuti dall'inizio del programma pomeridiano "La Vita in Diretta", non è cosa semplice e c'è bisogno di molta tenacia e costanza, doti che di certo non mancano al popolare giornalista.



In ogni caso, per tutte le persone che l'hanno sempre seguito e stimato, queste prime immagini diffuse da "Visto" rappresentano una bella notizia e un ottimo segnale verso una lenta, ma progressiva guarigione.

Qualche mese fa, proprio Sabina Donadio aveva dichiarato in radio, ad un programma condotto da Alfonso Signorini, che quasi certamente Sposini non sarebbe più apparso in televisione. L'ictus di cui è rimasto vittima è stato serio e, soprattutto, i presunti ritardi nei soccorsi lamentati dall'ex compagna del giornalista del Tg5 hanno aggravato la situazione al punto tale dal poter aver creato dei danni permanenti. Ecco perché, essendo Lamberto Sposini un perfezionista, un uomo pignolo e sempre attento ad apparire al massimo della forma psico - fisica, non accetterebbe mai di tornare dinanzi alle telecamere ancora con i segni lasciati dalla malattia. Tuttavia, dopo le foto in cui appare per la prima volta dopo l'emorragia cerebrale, non è da escludere del tutto che grazie alla sua tenacia e alla riabilitazione, Lamberto Sposini possa rimettersi in piena forma e rientrare in grande stile in televisione.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!