Questa mattina si è sparsa la notizia che, nella notte, a Roma, Max Pezzali fosse morto a causa di un rocambolesco incidente con la sua moto. L'articolo che lo ha annunciato per primo dà, con dovizia, una serie di particolari sull'incidente che hanno lasciato a bocca aperta amici e fan, portandoli a controllare che la notizia fosse vera. l'annuncio è apparso su un blog indipendente, Roma News24.

E'stato quindi lo stesso cantante, dopo aver ricevuto numerose telefonate, a dar la smentita tramite cinguettio su Twitter, che ha tranquillizzato tutti o quasi. Max Pezzali si dice infatti quasi certo di essere vivo.

Lo scherzo e l'ironia ci stanno: chi ha raccontato il suo incidente ha scritto che Max Pezali stava percorrendo il Raccordo Anulare di Roma viaggiando su una ruota sola a 430 Km orari quando sarebbe stato investito da una vecchina di 93 anni,che lo ho speronato guidando una macchina di grossa cilindrata a 540 km orari.

L'articolo dice anche che la vecchina era già ricercata dalle forze dell'ordine per l'abitudine di percorre il raccordo Anulare di notte a velocità pazzesca.

Tutto può succedere, ma le esagerazioni in questo caso sono state così tante e rocambolesche che al cantante degli 883 deve essere venuto qualche dubbio che un fondo di verità potesse esserci e per questo si è detto ''quasi assolutamente certo di essere vivo''.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!