Appassionati de Il Segreto, ecco una nuova puntata della telenovela che ha conquistato la Televisione italiana. Nella puntata andata in onda oggi, venerdì 5 settembre su Canale 5 alle ore 19.10, abbiamo assistito alla nuova aggressione dei due sicari a Mariana.

Il Segreto, riassunto replica puntata venerdì 5 settembre: Soledad respinge Olmo

Nell'ultima puntata andata in onda ieri avevamo lasciato i telespettatori con Pepa visitata da uno strano dottore che dice di essere stato chiamato d'urgenza da Soledad ma, in realtà, sappiamo che è stato Olmo a rivolgersi a lui. Si tratta davvero di un dottore?

Cosa avrà in mente Olmo? Sono tanti i dubbi che le immagini trasmettono ai telespettatori, gli stessi che ha Tristan per il comportamento arrogante del dottore, secondo il quale comunque Pepa sta bene, ma deve riposare. Il mattino successivo Emilia e Alfonso vanno a trovare Pepa: rimasti soli per qualche minuto, Alfonso racconta a Pepa che Emilia ce l'ha con lui perché le ha vietato di portare la bambina da Francisca. Pepa capisce subito la situazione. Rimaste sole, Pepa espone il suo disappunto sul fatto che Emilia porti la bambina alla villa: "Emilia, stai giocando col fuoco, spero che non dovrai mai pentirtene". Ma Emilia è inflessibile: sogna per la bambina un futuro diverso dal suo e pieno di benessere.

Nel frattempo, il dottore si trova alla villa con Soledad e Olmo.

Alla domanda della donna sullo stato di salute di Pepa, il dottore risponde che Pepa è in uno stato di stanchezza generale, aggravato dalle condizioni della casa in cui vive. Ma non si tratta di nulla di grave. Soledad è sollevata. Rimasti soli, Olmo offre dei soldi a Soledad: sono per aiutare Tristan. Tanta carità suona strana a Soledad che chiede spiegazioni all'uomo.

Olmo, allora, le dice che fa tutto ciò per amore, ma Soledad lo respinge: "Io non ti amo, Olmo". In ogni modo Olmo ha parole dolci per Soledad, che non riesce a respingerlo ulteriormente. Intanto Antonio scrive una lettera alla sua famiglia: "Mi rincresce tanto non poter vendicare la morte di Lucio, accettate di buon grado di perdonare una persona, Mariana, colei che un giorno ha provocato lo spargimento del nostro sangue.

Oggi è diventata padrona e signora del mio cuore". Riuscirà Antonio a placare la sete di vendetta della sua famiglia?

Il Segreto, riassunto replica puntata venerdì 5 settembre 2014: Mariana aggredita

Appresa la situazione da Mariana, anche Raimundo si infuria per il comportamento di Emilia. Ma al di fuori della locanda, i due sicari stanno spiando Mariana. Intanto Tristan chiede aiuto a Mauricio. Dopo che Pepa partorirà vorrebbe fare il bracciante, ma Mauricio gli dà un consiglio: "Nessuno vi darà lavoro sapendo che siete il figlio della Montenegro. Ti offro le mie braccia per lavorare le tue terre". Tristan va via contrariato, le sue terre sono avvelenate. Quando Soledad porterà in dono i soldi di Olmo, Tristan e Pepa li respingono. Non accettano soldi che provengano dai Montenegro.

Nello stesso momento, Mariana è aggredita dai due sicari. Vogliono che lei vada con loro due, c'è qualcuno che dovrà dirle qualcosa di particolare importanza. Soledad comunica a Olmo e Francisca di aver preso una decisione importante: vuole porre fino alla farsa del rapporto tra loro tre. Quale sarà la decisione di Soledad? La puntata di venerdì 5 settembre 2014, de Il Segreto potrà essere rivista in streaming video sul sito VideoMediaset.it.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!