Martedì 23 settembre 2014 è andata in onda in prima serata su Rai1 la terza puntata della fiction Un'altra vita con protagonista Vanessa Incontrada nei panni di Emma e Loretta Goggi in quelli di sua suocera Elvira. Questa nuova fiction in prima tv assoluta è riuscita a conquistare il pubblico italiano che ha premiato le prime puntate di messa in onda con ottimi risultati d'ascolti. Puntata dopo puntata la trama di Un'altra vita diventa sempre più interessante e in grado di attirare ai teleschermi un numero sempre più elevato di spettatori, cuoriosi di sapere quale sarà la decisione finale di Emma. Sì, perchè, la dottoressa giunta sull'isola di Ponza nelle prossime settimane dovrà fare la sua scelta decisiva tra Antonio, l'uomo del mistero che ha conosciuto sull'isola e che le ha fatto perdere la testa e suo marito Pietro, finito nell'occhio del ciclone in seguito ad uno scandalo, il quale cercherà di fare il possibile per far sì che Emma riesca a perdonarlo.

Come se non bastasse Emma deve fare i conti con un rapporto abbastanza conflittuale con le tre figlie adolescenti e con le ingerenze di sua suocera Elvira, interpretata dalla Goggi.

Un'altra vita replica terza puntata: come rivedere la fiction in streaming video

Vi siete persi la terza puntata della fiction Un'altra vita del 23 settembre 2014 in prima tv su Rai1? Non disperate, grazie al sito web Rai.tv potrete rivedere la puntata in replica streaming video web gratuitamente. Per rivedere la terza puntata di Un'altra vita dovrete collegarvi con il portale ufficiale Rai.tv e accedere alla sezione RaiReplay di Rai1 dove sarà possibile rivedere la fiction per sette giorni, anche dal telefono cellulare oppure dal vostro tablet se deciderete di scaricare l'app gratuita Rai.Tv (con la quale potrete seguire in diretta streaming i canali Rai 24 ore su 24).

I migliori video del giorno

La replica della terza puntata di Un'altra vita dovrebbe essere trasmessa anche domenica 28 settembre alle ore 17.00 su Rai1 al termine della trasmissione L'Arena condotta da Massimo Giletti.