Il processo Ruby, come noto, si è risolto questa estate con un’assoluzione da parte dei giudici della seconda corte d’Appello di Milano nei confronti di Silvio Berlusconi. In questi anni durante i quali si è celebrato il processo, uno dei tanti a cui è stato (ed è) sottoposto l’ex Premier, le due protagoniste della vicenda, l’ex consigliera regionale Nicole Minetti e la stessa Ruby chiamata “rubacuori”, al secolo Karima El Mahroug, si sono più volte viste in spiaggia o in locali a godersela, sfoggiando fisici mozzafiato che hanno fatto immancabilmente il giro del web. La Minetti fece scalpore ad esempio lo scorso dicembre sulle spiagge di Miami, con un costume rosa a due pezzi, nonostante la condanna a 5 anni in primo grado per favoreggiamento della prostituzione nel luglio dello scorso anno.

Non sono mancati commenti critici e ironici per questo. O la si è vista fare sfilate o essere al centro del Gossip per una storia d’amore col rapper del Club Dogo, Gue Pequeno o per la storia più attuale e burrascosa col figlio di Gigi D’Alessio, Claudio (peraltro a luglio ha avuto anche un aborto spontaneo). Non è da meno Ruby, la quale, dopo essere stata paparazzata lo scorso marzo in Messico, ora è stata pizzicata nel locale Anema e core di Capri gestito dal cantante Guido Lembo e su una barca, a bere e a spassarsela. Ad averla intercettata il settimanale dedito al gossip “Diva e donna”.

La giovane “rubacuori” che di recente ha avuto una figlia, Sofia, ha anche concesso il primo topless in pubblico, col vestitino aderente che si è aperto, sollecitato da un uomo biondo di spalle.

I migliori video del giorno

Nella sequenza fotografica si vede la giovane marocchina che si attacca alla bottiglia per bere, poi balla agitando un bicchiere di alcool e infine lo striptease aiutata dall’uomo misterioso. Che sembra anche approfittare della situazione. Insomma, Ruby è di nuovo pronta a rubare cuori ma anche a mostrarsi in topless come ogni diva che si rispetti appena le temperature si alzano. Il Bunga bunga può continuare.