Halloween si avvicina, passo dopo passo si fa sempre più presente per raggiungerci nell'oscurità della notte di venerdì 31 ottobre. E quando saremo nella nostra casa, sotto la coperta, se vorremo cupe suggestioni, tenebre, mistero, troveremo tutti questi elementi nella rassegna di 13 film horror selezionata ad hoc. Ecco quali vi consigliamo oggi:

"Anarchia - La notte del giudizio" è un film del 2014 di James DeMonaco, sequel del fortunato "La notte del giudizio". La gente si prepara per la "purificazione": notte in cui tutto è permesso e qualsiasi crimine possibile. Cinque persone cercano insieme di superare quell'incubo legalizzato. Il 2° film è "1408" di Mikael Håfström (2007) tratto da un racconto di Stephen King e interpretato da John Cusack e Samuel L. Jackson. Il protagonista è uno scrittore di horror che accetta la sfida di recarsi al Dolphin Hotel per provare la stanza numero 1408 dove tutti i clienti muoiono.

Un altro film di paura è "House of Fears" (2007) di Ryan Little. Prima della festa di Halloween 6 amici si intrufolano in una casa che ha la nomea di essere infestata. Volevano divertirsi ma una volta dentro... Decisamente inquietante "Paranormal Activity" (anno 2007) del regista Oren Peli. Strani rumori e oggetti che si spostano è quanto accade a casa di Micah e Katie. Si rivolgono a un medium che parla loro della presenza di un demone.

Nel 2005 è uscito un vero è proprio cult movie: "The Descent - Discesa Nelle Tenebre" di Neill Marshall. Un gruppo di ragazze ama praticare sport estremi: andranno in un complesso di grotte e si accorgeranno di non essere sole come pensavano. Ottimo anche il sequel del 2009 "The Descent Part 2". "L'alba dei morti viventi" di Zack Snyder è del 2004: una epidemia trasforma la gente in zombie affamati di carne umana. Un gruppo di superstiti si nasconde in un centro commerciale.

Ancora sul tema delle epidemie troviamo un piccolo gioiello: "28 giorni dopo" (2002) di Danny Boyle. Scimpanzé - che sono stati vittime di esperimenti - trasmettono un virus che darà il via a una violenta metamorfosi umana. 28 giorni dopo in Inghilterra si aggirano solo orde di mostri che vomitano sangue e attaccano gli uomini. Da non perdere il sequel del 2007 "28 settimane dopo". Tim Burton riesce a interpretare perfettamente lo spirito di Halloween con "Il mistero di Sleepy Hollow" (1999). Nel 1799 un agente di polizia - Johnny Depp - viene inviato a Sleepy Hollow per scoprire la verità sugli omicidi di 3 perone decapitate.

Un altro grande successo è "Scream", il primo di Wes Craven è del 1996. Chi si cela dietro la maschera di Ghostface? Continuando a andare a ritroso nel tempo troviamo "Clownhouse" (1989) di Victor Salva. Nel periodo di Halloween tre fratelli seguono uno spettacolo al circo. Ma ad assistere allo show dei clown ci sono anche tre pazzi appena fuggiti dal manicomio.

Dal 1984 "Nightmare" inquieta il mondo con la sua malvagità e il guanto-artiglio, 9 i film usciti con Freddy Krueger. Nella nostra lista non può mancare "Venerdì 13" di Sean S. Cunningham (del 1980), il 1° di una saga horror. Il luogo della serie di omicidi è un campeggio popolato da giovani. Chi è l'assassino? E per ultimo abbiamo lasciato il capostipite di un'altra famosa saga, perfetta per questa nostra notte da brivido. "Halloween - La notte delle streghe" di John Carpenter è del 1978. Protagonista è Michael Myers che dopo essere scappato dal carcere torna nella città in cui è nato. Coperto da una maschera bianca, Michael ricomincia ad uccidere.