Suor Cristina ha una fan molto famosa. La vincitrice dell'ultima edizione di The Voice ha ricevuto un incoraggiamento sui social media da parte di Madonna. La cover di "Like a Virgin" realizzata dalla religiosa ha attirato l'attenzione della Regina del Pop, che ha deciso di dedicarle foto e frasi di sostegno sui suoi account ufficiali. "Sorelle per la vita!", ha scritto la cantante, postando un fotomontaggio che mette a confronto i due video ufficiali della nota canzone e della versione della suora canterina, entrambi girati a Venezia. La 56enne popstar sembra aver gradito l'omaggio della sua casta emula e così anche i suoi numerosi fan, che hanno commentato divertiti l'accostamento tra sacro e profano. Del resto il brano fu subito uno scandalo, fin dall'uscita nel 1984: la Chiesa non ha mai gradito quel testo che alludeva a simboli cattolici ("Come una vergine toccata per la prima volta") e non approva nemmeno la cover realizzata da Suor Cristina, bollata immediatamente come inappropriata dai vescovi italiani.

La SIR, storica agenzia di stampa cattolica sostenuta dalla CEI, ha dedicato un editoriale all'esordio della religiosa, bollandolo come "operazione commerciale spericolata e furbetta". Ai vescovi italiani proprio non è piaciuta la scelta della religiosa. "Laddove lo sfruttamento del binomio diavolo/acquasanta ha sempre molta presa sul pubblico, nemmeno agli americani di Sister Act sarebbe venuto in mente una simile mossa del cavallo", si legge nell'articolo, in cui non si risparmiano critiche nemmeno a Madonna, definita una macchina da soldi che non ha mai lesinato dal giocare tra croci e pizzi, stuzzicando la Chiesa. E come reagisce la diretta interessata? Nel mirino delle critiche, la vincitrice del talent della RAI ha ricevuto anche un tapiro da Striscia La Notizia durante la puntata del 23 ottobre, ma non ha certo perso la sua calma serafica. "Il testo contiene un messaggio forte d'amore", ha detto Sister Cristina, che non potrà nemmeno partecipare al Festival di Sanremo dopo lo stop ricevuto dalle alte sfere. "Ho voluto restituire un significato nuovo alla canzone, quasi farla diventare una preghiera". Furbizia o no, una cosa va riconosciuta alla religiosa: i proventi dell'album, in uscita il prossimo 11 novembre, andranno in beneficenza. 

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!