E' in programma nella prima serata di domenica 9 novembre 2014 la penultima puntata de I cesaroni 6, fiction di Canale 5 che sembra aver perso molti degli appassionati telespettatori e che vedrà eccezionalmente la propria conclusione nella serata di mercoledì 12. Come terminerà la sesta stagione? Stando alle ultime anticipazioni la grande protagonista del finale sarà senza ombra di dubbio Nina, sempre più infatuata da Francesco e costretta molto probabilmente a troncare il rapporto con Federico.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Quali saranno secondo voi gli ultimi sviluppi della fiction Mediaset? Per scoprirlo in diretta televisiva basterà attendere solamente qualche ora e sintonizzarsi su Canale 5 a partire dalle ore 21.15 di oggi, domenica 9 novembre 2014.

I fans de "I Cesaroni" che non potessero seguire la penultima puntata avranno sempre modo di rifarsi tramite il sito video.mediaset.it dove sarà disponibile l'episodio integrale in replica. Per vederlo in streaming basterà solamente connettersi al portale e selezionare il video in questione tramite la sezione "puntate". Di seguito alcune delle anticipazioni dell'episodio odierno.

I Cesaroni 6 del 9 novembre 2014, anticipazioni puntata: cosa accadrà tra Nina e Francesco?

Nina, la figlia di Giulio, sembra essere sempre più vicina a Francesco tanto che Federico, suo attuale fidanzato, è costretto ad interrompere la relazione. La donna però deve fare i conti con Alice, ragazza di Francesco intenzionata a sposare il giovane. Riuscirà Nina prima della fine della sesta stagione de I Cesaroni 6 a conquistare l'amato? Nel frattempo Mimmo è venuto a sapere tramite le parole di Alessio della relazione tra Rudi ed Irene; la ragazza sembra molto dispiaciuta e decide di chiedere scusa.

I migliori video del giorno

Quali saranno invece gli sviluppi delle ultime puntate riguardanti Annibale, Augusto, Cesare e Giulio? Per scoprirlo non resta che attendere la diretta di oggi, domenica 9/11 e quella di mercoledì 12 o seguire la replica seguendo le indicazioni riportate nella prima parte dell'articolo.