Secondo le indiscrezioni finora trapelate, la quinta stagione di "Trono di Spade" sarà più scioccante del celebre "red wedding", il brutale sterminio degli Stark durante il matrimonio del figlio maggiore Rob. La data di uscita di "Game of Thrones 5" è prevista, ormai è ufficiale, per il 12 aprile 2015 su HBO. Il giorno successivo le puntate saranno disponibili su Sky Atlantic in Inghilterra e Irlanda e, probabilmente, anche in Italia.

Difficile pensare, infatti, che la data di uscita in Italia di "Trono di Spade 5" possa essere molto lontana da quella prevista per il resto del mondo: per quanto il pubblico italiano non sia amante dei sottotitoli, per un evento come questo potrebbe non voler attendere il doppiaggio ufficiale, se questo si dovesse far attendere troppo.

Pubblicità

Ricordiamo, però, che la prima puntata della quarta stagione, trasmessa negli Usa il 6 aprile dello scorso anno, arrivò in Italia ben dodici giorni dopo, quando ormai la maggior parte dei fan aveva già visto anche la seconda.

È ufficiale la data di uscita di Game of Thrones 5: sarà il 12 aprile 2015

Sareste disposti ad aspettare così tanto? Probabilmente no, vista anche la quantità di news, spoiler (abilmente pilotati) e anticipazioni su "Game of Thrones 5" rivelate in questi mesi di spasmodica attesa: dall'assenza di Hodor e Bran dalla quinta stagione, al cambiamento di Sansa, al momento toccante che riguarderà Arya Stark, fino al ritorno di un personaggio dato per morto.

Come poi non aspettare con entusiasmo la scena di Cersei Lannister che camminerà senza vestiti in una chiesa, oppure il prosieguo delle vicende di Tyrion Lannister dopo l'uccisione del padre?

In ordine di tempo, tuttavia, l'ultima grande anticipazione l'ha data proprio l'autore dei romanzi da cui la Serie TV è tratta, George R.R. Martin. Leggendo la sua intervista su Showbiz411, infatti, è possibile scoprire quali saranno le eclatanti differenze tra la Trono di Spade 5 e i corrispettivi volumi della serie e, soprattutto, cosa lo scrittore pensa al riguardo.

Pubblicità

Per saperne di più, ecco un altro articolo in cui trattiamo l'argomento nello specifico.