Vi ricorderete certamente della puntata in cui Cinzia ha portato in studio le numerose segnalazioni su Giampietro Valti, con il quale era uscita un paio di volte. Nella registrazione del Trono Over, il cavaliere non ha più retto alle critiche degli opinionisti e del pubblico. Giampietro, al secolo Pedro Valti, è stato un concorrente passato alla storia della tv per aver fatto perdere le staffe all'allora conduttore dell'Eredità Amadeus. Ad ogni domanda, non faceva altro che rispondere 'Per me è la cipolla'. Questa frase divenne così famosa che lo stesso Giampietro l'ha recentemente sfruttata per creare delle magliette riportanti la scritta.

Lo ha confessato il cavaliere nella precedente puntata di Uomini e donne.

Pare che la trovata pubblicitaria gli abbia fruttato qualche migliaio di euro. Cinzia ha smascherato Giampietro pubblicamente, riportando in studio tutte le segnalazioni che lo vedevano in numerose trasmissioni tv, oltre che come amministratore in diverse pagine pubbliche Facebook che inneggiano al suo personaggio. Giampietro ha tentato di difendersi inutilmente, anche perché sono venute alla luce le sue dichiarazioni pesanti in merito al programma e alla conduttrice Maria De Filippi che, con il suo proverbiale savoir faire, ha detto a Cinzia che il pubblico avrebbe sicuramente capito con chi aveva a che fare.

Giampietro e Barbara: una storia che non ha convinto nessuno

Barbara, che è uscita qualche volta con Franco, è stata accusata dallo stesso di non svolgere la professione di medico come aveva dichiarato, portando in studio le prove.

E anche qui, le critiche e la delusione del pubblico non sono mancati. Giampietro ha frequentato la dama. Maria, dopo averli fatti sedere al centro dello studio, ha chiesto loro come andasse la loro frequentazione. Pare che abbiano passato un weekend hot. Gianni non ha perso occasione per invitarli ad uscire dal programma. Giampietro, nonostante il suo tentativo di rimanere in studio ancora per qualche tempo, non ha potuto fare altro che ritirarsi e uscire con la bella Barbara, dopo averla baciata platealmente