Stasera, sabato 18 aprile, in prima serata dalle 21.15 su Canale 5 andrà in onda la seconda puntata del serale di Amici 2015, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi. La scorsa settimana c'è stato il debutto di questa nuova stagione del programma: la media di spettatori è stata di oltre 5.5 milioni pari ad uno share del 26% circa, con picchi di ben 7 milioni e il 33% durante la messa in onda. Un enorme successo per questa trasmissione giunta alla sua quattordicesima edizione: nonostante gli anni che passano, Amici dimostra di avere ancora un grande appeal sul pubblico, in particolar modo su quello di giovani e giovanissimi, che nel corso della scorsa settimana si sono "divertiti" anche a commentare la puntata in diretta su Twitter. 

Replica Amici 2015, seconda puntata del 18/4

Anche questa settimana vedremo gli allievi della squadra bianca e quelli della squadra blu confrontarsi in una serie di sfide di canto e ballo: nel corso della serata arriveranno in studio diversi artisti e cantanti, pronti a mettersi in gioco con le "nuove leve" del talent show di Canale 5.

A differenza della scorsa settimana, non troveremo in giuria Renato Zero: il cantante romano lascerà il posto ad un'altra diva della musica italiana, Loredana Bertè, che con la sua verve e la sua pungente critica sarà la vera protagonista della puntata. Le anticipazioni ufficiali, infatti, rivelano che la Bertè avrà un duro scontro con Briga, al quale rinfaccerà il fatto che non meritava di essere al serale di Amici 14. Come reagirà il giovane rapper e la sua coach Emma Marrone? Il quarto giurato d'eccezione, invece, sarà il conduttore Paolo Bonolis, che sarà seduto al fianco di Sabrina Ferilli, Francesco Renga e la Bertè.

Stasera 18 aprile non potrete seguire la seconda puntata del serale di Amici 2015 su Canale 5? Tranquilli, perchè da domani mattina potrete rivedere l'intera puntata dello show in replica streaming online sul portale gratuito Videomediaset.it, di cui potete scaricare anche l'app gratuita per poterla rivedere dal tablet oppure dallo smartphone.

I migliori video del giorno