É uscito il 19 maggio il nuovo disco del talentuoso rapper Briga, che ha trovato il modo di comunicare le sue emozioni attraverso il pop abbinandolo ad un rap accessibile a tutti. Protagonista di Amici 14, e delle tante polemiche con il giudice Loredana Bertè che stanno caratterizzando questa edizione del famoso talent, è uno dei personaggi più discussi di questa edizione perché visto come il possibile vincitore.

Dopo una lunga attesa, è arrivato nei negozi «Never again», il suo album d'esordio lanciato dal singolo «Sei di mattina» il cui video su Youtube ha superato 8 milioni di visualizzazioni.

Never Again è stato prodotto prodotto da Honiro Label e distribuito da Universal Music, è composto da 14 brani tra cui un duetto con il big della musica Tiziano Ferro, che dopo la puntata del serale di Amici ha inciso con Briga una nuova versione intitolata Giunto alla linea (Indietro) del brano scritto dal Ivano Fossati, Indietro già pubblicato nel 2008 nel disco Alla mia età che ha venduto in Italia oltre 550.000 copie, ottenendo così il disco di diamante.

La passione che il cantante trasmette nel suo nuovo disco la ritroviamo nelle sue parole infatti racconta di lui bambino che già all'età di quattro anni, in occasione delle recite scolastiche, faceva suo il microfono e cantava quello che gli passava per la mente.

Oltre alla soddisfazione per il disco il rapper sta cercando in tutti i modi di tenere testa al gruppo avversario della squadra blu The Kolors, puntata dopo puntata, di loro dice «Non riuscirei mai a stare in un gruppo come quello dei The Kolors, ci scioglieremmo dopo quattro giorni».

Il Rapper Mattia Briga ambisce alla vittoria finale e per farlo ha deciso di di seguire la sua strada, cantando pezzi che si addicono al suo stile.

Attendiamo ora la finale del serale di Amici 14 per vedere quale sarà il suo destino, e se il disco otterrà lo stesso successo che sta avendo il singolo «Sei di mattina». Questo potrebbe porre fine alle tante polemiche avanzate dal Giudice Loredana Bertè nel corso delle puntate.

Segui la nostra pagina Facebook!