Arrivano interessanti novità da MasterChef. Infatti arriva la notizia che Magnolia, la società che produce il programma, ha deciso di agire in giudizio nei confronti del vincitore del programma Stefano Callegaro per verificare se il vincitore avesse realmente i requisiti per partecipare al noto programma. Questo dopo che Striscia la Notizia aveva messo in dubbio il passato del concorrente. Infatti la trasmissione di Canale 5 aveva sollevato il dubbio che in realtà Callegaro fosse, già prima di partecipare al programma di Sky, uno Chef professionista. Magnolia dopo lo scoop di Striscia la Notizia ha deciso di effettuare delle vere e proprie verifiche sulla documentazione presentata da Callegaro nel momento in cui ha deciso di partecipare alla trasmissione.

Striscia la Notizia canta vittoria

Secondo Striscia Callegaro non solo era già uno chef professionista ma era pure stato in passato consulente della Knorr. Tra l'altro il programma di Antonio Ricci aveva anche annunciato l'intenzione di numerosi altri partecipanti di MasterChef di sporgere denuncia in seguito alle rivelazioni sul vincitore. Le verifiche effettuate da Magnolia non hanno portato al riscontro di alcuna irregolarità. Tuttavia visto il clamore della vicenda la società ha pensato bene di approfondire ulteriormente la questione citando in giudizio il vincitore dell'ultima edizione che così potrà ulteriormente chiarire la sua posizione. Questo in quanto risultano delle testimonianze contraddittorie e dunque Magnolia cosi intende tutelare la propria credibilità.

Ovviamente grande la soddisfazione da parte della redazione di "Striscia la Notizia" e di Antonio Ricci che finalmente ha visto premiati gli sforzi fatti per dimostrare che qualcosa di irregolare fosse avvenuto nell'ultima edizione del programma andato in onda negli scorsi mesi su Sky.

A questo punto non resta che aspettare e capire quelli che saranno gli ulteriori sviluppi di questa vicenda che ormai ha assunto i connotati di una vera e propria telenovela.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!