Gisele Bündchen, la modella più pagata al mondo secondo Forbes, compie oggi 35 anni. Nel corso della sua carriera ventennale tra le altre cose Gisele è stata un angelo per Victoria's Secret, una moglie, una madre di due splendidi bambini e un'imprenditrice di successo, ha percorso 446 km di passerelle con i tacchi e progetta la pubblicazione di un libro e la partecipazione ad un documentario a lei dedicato.

Vita da top, tra mancati successi e grandi rivincite

La sua carriera comincia a soli 15 anni: dopo essere stata notata da un talent scout durante una gita a San Paolo con due delle sue sorelle ed alcune amiche, la madre decide di iscriverla al concorso "Elite look of the Year".

Non vince, ma con grinta e forte determinazione decide di girare il mondo proponendosi per vari servizi di Moda. A soli 16 anni si trasferisce negli Stati Uniti e partecipa alla sua prima New York Fashion Week. E questo è solo il debutto! Dopo essere stata testimonial per brand prestigiosi quali Missoni, Chloé, Dolce & Gabbana, Valentino, Gianfranco Ferré, Ralph Lauren e Versace, ha indossato nel 2000 il "Red Hot Fantasy Bra", un reggiseno da 15 milioni di dollari, il più costoso di sempre, ha lanciato una linea di prodotti beauty a impatto ambientale ridotto (Sejaa Oure Skincare) e una linea di moda (Gisele Bündchen Intimates). Nonostante abbia avuto due figli, il suo fisico non ne ha risentito affatto, come dimostrano le varie foto con le sue classiche pose ad una gamba sola.

Il saluto alle passerelle, ma non al business

Lo scorso Aprile con un post su Instagram ha detto ai suoi seguaci di essere grata per l'opportunità ricevuta a soli 14 anni, e che dopo 20 anni nel settore è stato un per lei un privilegio fare la sua ultima sfilata per scelta. Nonostante abbia scelto di abbandonare le passerelle, Gisele continuerà a dedicarsi ai propri progetti, mettendo però la famiglia al primo posto. Oggi pianifica la pubblicazione di un libro autobiografico e la partecipazione ad un documentario sulla sua vita da top.
Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!