John Carpenter, regista che tra gli anni '70 e '80 è stato tra i maestri del genere horror e fanta-avventuroso è assente dal grande schermo dal 2010, con il thriller horror 'The ward'. E' imminente, sembrerebbe, un suo ritorno, però come produttore per due nuovi film che lo riguardano da molto vicino e che potrebbero minare le gioie dei suoi fans. Trattasi infatti dei remake di due delle sue pellicole più amate.

John Carpenter torna con due remake: è stato annunciato un mesetto fa circa da Dwayne 'The Rock' Johnson, celebre ex wrestler e ormai star di molti film d'azione e d'avventura, il remake di "Grosso guaio a Chinatown" del quale l'attore sarà il protagonista, sostituendo Kurt Russell.

L'opera, di stampo scanzonato e fumettistico, tra le più divertenti dell'intera filmografia di Carpenter, è di quelle che hanno generato milioni di fans nell'arco dei decenni. La notizia, infatti ha messo un po'in ansia i fans della pellicola cult che temono un giocattolone hollywoodiano che possa 'rovinare' la reputazione dell'originale firmato John Carpenter. Quest'ultimo ha recentemente confermato, grazie anche ad un gustoso cachè, la sua partecipazione come produttore esecutivo, dicendosi speranzoso che se non si faranno danni in fase di sceneggiatura nessuno resterà deluso.

Probabile remake anche per "1997- fuga da New York": le preoccupazioni per i fans di John Carpenter non si fermano con 'Grosso guaio a Chinatown', il guaio, anche bello grosso, potrebbe giungere anche col remake di 'Fuga da New York', di cui si conosce poco.

Si sa che la Deadline ne ha annunciato un remake e che avrebbe "corrotto" anche il buon Carpenter nel prestare quantomeno il nome per l'operazione, forse come produttore esecutivo. Non c'è un nuovo film come regista per il maestro dell'horror, ma il suo nome pare che tornerà, comunque prepotente nelle sale e nella memoria dei giovani cinespettatori, grazie ai fasti del passato che, però, potrebbero indispettire gli affezionati di questi due grandi cult movies.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!