Se in America Wayward Pines ha lasciato il pubblico indifferente, in Italia invece ancora se ne parla. Si è appena conclusa la prima (ed unica) stagione e già i fans si chiedono quale sarà il destino della Serie TV che hanno seguito con tanta emozione e passione per tutte e 10 le puntate che l'hanno composta. La Fox ha fatto sapere che non ci sarà una seconda stagione. I motivi sono essenzialmente due, il primo è che gli ascolti sono stati deludenti, il secondo è che la serie era concepita come autoconclusiva in 10 puntate che dovevano riassumere la trilogia di libri che la ispiravano. Discorso chiuso?

Nemmeno un po'.

Ipotesi Wayward Pines 2: seconda stagione o spinoff?

Continuiamo a credere che le buone intenzioni ci fossero e che l'idea andava sfruttata meglio, Wayward Pines ha presentato tanti difetti, ma certo non possiamo dire che l'idea di partenza non fosse interessante. La sua originalità di base stava proprio nello sfrenato citazionismo, addirittura inquietanti e suggestive correlazioni con Alan Wake, il famoso videogioco della Microsoft. Purtroppo però la seconda parte non ha mantenuto alta l'attenzione dello spettatore come nelle precedenti 5 puntate e gli americani hanno praticamente abbandonato la serie dalla settima puntata in poi. Benché però il prodotto fosse stato concepito per una singola stagione (miniserie), gli enigmi irrisolti, i buchi narrativi e gli indizi lasciati aperti fanno supporre che in realtà gli autori fossero propensi ad un seguito che si distaccasse dai libri di Blake Crouch.

Lo stesso scrittore si ispiro a I Segreti di Twin Peaks per la stesura dei suoi romanzi, è facile pensare quindi che probabilmente le intenzioni della serie erano quelle di continuare con nuove storie e raccontare gli altri personaggi in modo corale una volta risolta la vicenda principale nella prima stagione.

Purtroppo però così non è stato, gli ascolti sono stati un fisco e la Fox ha cancellato tutto (del resto accadde lo stesso anche con Twin Peaks, che però arrivò almeno a due stagioni, anche se zoppicando tantissimo). Il finale di Wayward Pines però lascia troppi interrogativi aperti: perché ci hanno fatto vedere l'incontro tra Theresa e Pam facendoci illudere che insieme avrebbero dato una nuova forma più democratica alla cittadina?

Cosa ne è stato di Kate? Ma soprattutto, come hanno preso il potere i ragazzi della nuova generazione? È proprio in questo spazio che si interseca la possibilità tutta nuova di uno spinoff. Già vediamo i titoloni: "The New Generation", scherzi a parte, un chiarimento su come si siano evoluti i fatti dopo la morte di Ethan e Pilcher sarebbe doveroso e nulla ci vieta di credere che, se non nell'immediato futuro, ma tra qualche anno, arriverà qualche baldo autore e riproporrà il progetto completando la storia e regalando ai fans quel che vogliono. Per il momento non ci resta che incrociare le dita e cliccare il tasto Segui per rimanere aggiornati sulle prossime news a riguardo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!