Giorno dopo giorno ci avviciniamo sempre di più all'epilogo del Grande Fratello, reality show in onda ogni giovedì in prima serata su Canale 5 e condotto da Alessia Marcuzzi. Più passano i giorni e più il reality diventa interessante con colpi di scena che non ci saremmo mai aspettati. Dalle prime anticipazioni sembrerebbe che, nella puntata in diretta di giovedì 19 novembre, saranno addirittura 3 i concorrenti a dover lasciare la casa più spiata dagli italiani. I concorrenti in nomination sono ben cinque: Kevin Ishebabi, Federica Lepanto, Jessica Vella, Domenico Manfredi e Valentina Bonariva. Inoltre bisogna ricordarsi della situazione di Luigi e Diego, i quali si trovano all'interno del garage all'insaputa degli altri inquilini.

Sarà tutta da scoprire la modalità di eliminazione del terzo concorrente, dando per assodato un'eliminazione tramite televoto fra i 5 in nomination ed un'eliminazione fra Diego e Luigi. Ci sarà una nuova catena di salvataggi? Oppure verrà eliminato il secondo concorrente più votato al televoto?

I sondaggi e il segreto di Valentina

Secondo gli ultimi sondaggi che si trovano online, la situazione sarebbe già abbastanza definita. Infatti ad abbandonare la casa dovrebbe essere Valentina Bonariva; la ballerina raggiungerebbe una percentuale di oltre il 60% dei voti. Con una percentuale molto più bassa, intorno al 15%, troviamo appaiati Federica Lepanto e Domenico Manfredi. Anche se questi ultimi 2 concorrenti sono ben lontani dalla percentuale di Valentina, potrebbe essere decisivo il piazzamento al secondo posto, in caso di doppia eliminazione al televoto.

I migliori video del giorno

Nella puntata in diretta verrà svelato anche il segreto della coppia entrata in casa la scorsa settimana. Sarà interessante osservare la reazione di Alessandro Calabrese quando scoprirà che Riccardo alias Luca è proprio il fidanzato di Valentina. Il pugile romano, infatti, aveva chiesto conferma della sua ipotesi, che si era rivelata giusta, proprio a Valentina, la quale per mantenere il segreto gli aveva mentito spudoratamente.