Nella seconda puntata di The Knick, trasmessa il 2 novembre, abbiamo assistito ad alcune novità: Thack è tornato al Knickerbocker, mentre Bertie ha presentato le sue dimissioni. Thack ha inoltre comunicato a Lucy, sebbene a malincuore, la sua decisione di non proseguire la loro relazione onde evitare di metterla in cattiva luce; tuttavia, è proprio a lei che Barrow ha assegnato il compito di verificare che il medico non assuma più stupefacenti.

Cornelia, dopo il ritrovamento del cadavere dell'ispettore Speight, sospetta che la polizia abbia insabbiato la faccenda e chiede a Edwards di esaminare il cadavere per confermare che l'ispettore non era ubriaco. Cornelia chiede a Cleary di dissotterrare il corpo, ma la bara si scoprirà essere vuota; in cambio, l'uomo le chiede di prestargli un po' di denaro perché ha trovato un buon avvocato per Suor Harriett (in carcere per via delle pratiche abortive).

Thack capisce che Edwards nasconde qualcosa, perciò il medico confessa di aver rinunciato ad operare un paziente a causa del suo problema all'occhio, di cui nessuno sa nulla; Edwards chiede perciò a Thack di operarlo, utilizzando una tecnica testata soltanto su alcuni conigli, ma questi ha un'allucinazione che gli impedisce di proseguire.

Anticipazioni terza puntata: Edwards ha un segreto

Lunedì 9 novembre su Sky Atlantic vedremo che Bertie ha deciso di lavorare con il Dr. Zinberg, celebre rivale di Thackery. Ma non è l'unica novità, infatti Gallinger ha fatto uscire sua moglie dal manicomio, e ora si prende cura di lei sua sorella Dorothy, la quale però gli comunica che le condizioni della donna hanno compromesso la loro vita sociale.

Lucy ha un terribile litigio con il padre e viene picchiata brutalmente.

I migliori video del giorno

Anche Suor Harriett se la vede male, dato che del suo caso si occuperà un giudice intransigente e bigotto. Thack, intanto, pensa di aver trovato una cura per la sifilide, che però metterà a sua volta a rischio la vita dei pazienti. Edwards riceve un biglietto da Cornelia, che gli chiede di incontrarla, ma viene interrotto da una telefonata dei suoi genitori; essi sono sconvolti perché non erano a conoscenza del fatto che il figlio fosse sposato.