Nella serata di venerdì 1 aprile 2016 è andata in onda la terza puntata di Ciao Darwin 7. La trasmissione televisiva condotta da Paolo Bonolis in compagnia dell'inseparabile Luca Laurenti ha visto sfidarsi Belli e Brutti, con i primi capitanati da Amaurys Perez ed i secondi da Franco Pistoni. Per la cronaca hanno vinto quelli guidati dal celebre iettatore di 'Avanti un altro'. Come ad ogni appuntamento non sono mancati i momenti che hanno divertito il pubblico, resi ancor più spassosi dai commenti, a volte anche pungenti, del conduttore.

Inoltre, abbiamo potuto assistere alla tradizionale sfilata tra le due categorie, terminata con il défilé in lingerie, ma lo studio si è fermato quando ha fatto il suo ingresso Madre Natura.

Gli uomini presenti sono rimasti a bocca aperta, anche quelli a casa stando a vedere i commenti su Twitter, ed alcuni si sono muniti addirittura di binocolo per ammirare meglio cotanta bellezza. Come ormai noto, quest'anno il volto cambia ad ogni puntata e dopo aver avuto Jenny e Penny, chi ha indossato il bikini a fiori?

Chi è la terza Madre Natura di Ciao Darwin 2016?

Nei primi minuti di trasmissione, dopo la presentazione delle due compagini in sfida, il padrone di casa ha chiamato Madre Natura. Dopo un'americana ed una britannica, stavolta si è puntati su una fanciulla più mediterranea, anche se dell'altra sponda del mare. Si tratta di Rym Saidi, una modella tunisina che l'Italia ha adottato da diversi anni. La trentenne, definita come una delle donne arabe più belle, si caratterizza per il suo fisico statuario  ed un viso angelico.

I migliori video del giorno

Alta 1,79 metri, la ragazza ha misure praticamente perfette (89-62-91); i capelli sono di tonalità castana, mentre gli occhi sono di color nocciola.

Prima di indossare i panni di Madre Natura, la bella Rym ha affiancato Giorgio Panariello nello spot pubblicitario della Wind, quello relativo all'ultima promozione di San Valentino. Nel suo curriculum abbiamo la vittoria nel concorso Elite Model Look, quando era appena diciassettenne, mentre 3 anni più tardi vinse Mission Fashion, un Talent che l'ha lanciata definitivamente nel mondo della moda. A Milano ha trovato dimora e nel corso degli anni ha lavorato per numerosi brand. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la prossima settimana avremo la sfida tra Carne contro Spirito nella settima edizione di Ciao Darwin, con Tina Cipollari da un lato e Safiria Leccese dall'altro. Chi sarà la prossima Madre Natura?