Anche l'edizione di 'Uomini e donne' di quest'anno sta per volgere al termine e per l'azienda che lo produce è giunto il tempo di fare dei bilanci. Per tutto l'anno sui social, in rete e sulle varie riviste si sono rincorse voci tutt'altro che incoraggianti: il programma rispetto al passato ha subito un notevole calo di ascolti, forse per i prodotti troppo ripetitivi che offre e le continue liti fra tronisti, corteggiatori e opinionisti che si alternano in studio.

Colpa forse anche dei numerosi 'teatrini' fra Tina e Gemma, la dama più criticata del trono over, che stanno iniziando ad annoiare il pubblico? Non è da escludere. Ma quest'anno in realtà sembra proprio che sia stato il trono classico ad essere il meno seguito, un dato questo che potrebbe meravigliare, e pare che solo nelle ultime settimane abbia raggiunto picchi di ascolto più alti. Proprio per questo la redazione del programma e Maria De Filippi hanno capito cheoccorre realizzare un grande rinnovamento per restituire al programma la vitalità di un tempo.

La decisione di creare un trono gay

La novità assoluta che a quanto pare verrà introdotta con la nuova edizione di settembre sarà, appunto, la creazione di un trono gay. Più volte in queste ultime settimane le prima indiscrezioni a tal proposito si sono diffuse attraverso i social e l'ipotesi sta diventando sempre più concreta: quasi certamente il trono gay si farà e l'unico punto interrogativo ora rimane quali siano i nomi dei tronisti che accetteranno di partecipare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Anticipazioni Tv

I primi nomi ad essere stati ipotizzati sono per quanto riguarda le donne Siria De Fazio e per gli uomini Maicol Berti, entrambi protagonisti assoluti delle passate edizioni del Grande Fratello. Nulla di confermato, però, così come ancora da stabilire è il nome degli opinionisti che verranno affiancati al trono gay, anche se è emerso il nome di Andrea Pinna, uno dei vincitori della scorsa edizione di 'Pechino Express'.

Nel caso il suo nome fosse confermato avremmo sicuramente un degno sostituto di Tina Cipollari, dato che si distingue sulla scena proprio per non aver paura a dire apertamente, e talvolta anche con toni non proprio delicati, tutto ciò che pensa. Ma proprio in questi giorni è il nome di una probabile tronista che sta suscitando l'attenzione di molti ed è quello di Giulia Latorre, la figlia di uno dei nostri Marò detenuti in India.

Giulia è una ragazza dal carattere forte che non ha mostrato alcuna esitazione a dichiarare apertamente la propria omosessualità in tv per la prima volta in occasione di un invito da parte di Barbara d'Urso, nel suo programma pomeridiano 'Pomeriggio Cinque'. In una intervista rilasciata a Radio Cusano Campus in questi giorni ha dichiarato che prossimamente si dedicherà ad alcuni progetti musicali e che sta valutando attentamente una sua possibile partecipazione al programma 'Uomini e donne', e di diventare una protagonista del trono gay.

Tra critiche, polemiche e applausi la conduttrice del programma, Maria De Filippi, ha pubblicamente dichiarato che il suo intento nell'introdurre eventualmente il trono gay non è quello di fare scalpore, ma solamente quello di mostrare la quotidianità dell'amore. Non ci resta che aspettare e vedere confermato l'inizio di questa nuova avventura.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto