L'estate è finita e si ritorna alla nostra routine. Con i nostri impegni ricominciano gli attesi appuntamenti con le nostre Serie TV preferite.

Game of thrones

La settima stagione è attesa per l'estate ma grazie ad alcuni tweet da parte dell'attrice Maisie Williams possiamo solo immaginare quanto sarà devastante. La giovane attrice ha avvisato i suoi fan di aver letto la sceneggiatura di GoT 7. "Le cose si fanno serie. Fossi in voi inizierei a prepararmi. Dimenticatevelo, nulla potrà prepararvi a questo" scrive Arya Stark. Ed ecco l'ansia che ci assale.Tra l'iniziale delusione per le sette puntate di cui sarà composta e la chiusura della serie all'ottava stagione, questi tweet ci scaldano un po'.

L'inverno sta arrivando e noi siamo pronti.

Grey's Anatomy

La serie medical drama più seguita al mondo ha raggiunto la tredicesima stagione e la prima puntata sarà trasmessa dall'ABC il 22 Settembre. Tra l'addio della Yang, la devastante morte di Derek e iltrasferimento della dottoressa Torres, la nuova serie sarà incentrata sui sopravvissuti di questi anni:Meredith, Alex, Richard e Miranda. Alcuni rumors (mai confermati)vedono Meredith e Alex coinvolti, molti sostengono che in questa serie tra i due scoppierà finalmente l'amore. Sarà Alex l'uomo che porterà un po' di luce nella vita della nostra Grey?

Una mamma per amica

Finalmente dopo una lunga attesa Una mamma per amica ritorna.

Questo rientroprevedeva l'uscita di un film che in poco tempo è mutato in un'ottava stagione da quattro episodi.L'ultima puntata della serie risale al 2007, all'incontro tra Lorelai e Luke e all'arrivederci di Rory. La nuova serie ci mostrerà come è cambiata dopo otto anni la vita delle Gilmore e dei loro amici. Sarà visibile su Netflix dal 25 Novembre e per non lasciarci con l'amaro in bocca il canale ha rilasciato il primo trailer.

La clip si apre sulla vecchia cittadina e poi sulla cucina di Lorelai e Rory, prese da una delle loro allucinogene discussioni. La chiave di questa conversazione è una potenziale amicizia di Lorelai con la comica Amy Schumer. Siamo sicuri che la serie continuerà ad avere i suoi abituali riferimenti all'attualità e sopratutto che le Gilmore non sono cambiate, sono ancora amabilmente logorroiche.

The young Pope

Molto atteso è The young pope, serie tv creata e diretta da Paolo Sorrentino. Una co-produzione internazionale da diecipuntate che sarà trasmessa ad Ottobre. Un cast d'eccellenza che vede protagonista il grande Jude Law accompagnato da una straordinaria Diane Keaton. La serie racconta del controverso papa Pio XIII, un conservatore pieno di compassione verso i deboli. Una figura emblematica e di potere che non si lascia affascinare da coloro che tentano di corteggiare il Vaticano. Il regista esalterà i temi della presenza e assenza di Dio, della grandiosità spirituale della santità e del potere che ne deriva. Non potevamo aspettarci niente di più vorace dal nostrano premio oscar.

I Medici

I Medici o Medici: Masters of Florence è una fiction anglo-italiana che sarà trasmessa sul Rai 1 dal 24 Ottobre al 7 Novembre.

Serie di otto puntate creata da Frank Spotnitz e Nicholas Meyer e girata sul vero set che ha visto lo svolgersi degli eventi nel XV secolo. Una delle storie della famiglia fiorentina più famosa e antica, simbolo dell'età rinascimentale italiana che ha lottatoper la propria città, incarnazione pura di ricchezza e potere. Oltre ad essere un esaltante fiction in costume, gli interpreti sono stellari, basta nominare il premio oscar Dustin Hoffman e il famoso Richard Madden(Robb Stark del Trono di spade), ovviamente presenti anche grandi nomi italiani come Miriam Leone e Valentina Carnelutti. Migliaia di comparse e costumi sono stati impiegati per creare un vero period drama in stile italiano per cercare di contrastare l'invasione seriale americana.

Se la serie rispetterà lo stile presentato nel primo trailer non possiamo che augurarci che questa sia solo l'inizio di una nuova straordinaria produzione italiana.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!