X Factor 10 parte con la polemica di Manuel Agnelli, non verso il programma, ma perché lui stesso che sarà uno del quartetto di giuria mostra apertamente la sua reticenza alle gare musicali. Proprio così, un giudice di un talent musicale che non crede nelle sfide canore, un paradosso che lo stesso personaggio in questione cerca di spiegare respingendo le accuse di chi lo attacca. Il suo commento aveva suscitato lo sfogo del popolo dei fans, che non comprende come una persona dai solidi principi ceda al mondo dei talent, dai quali è sempre stato ideologicamente distante.

Manuel Agnelli: 'Sono stato tradito dal mio mondo'

Manuel Agnelli, leader musicale degli Afterhours, respinge con vigore le critiche dei fans che non hanno preso affatto bene la sua scelta, dicendo che è lui quello 'tradito' dal suo mondo, e non il contrario. Spiega che il mondo del rock alternative in cui lui si rivedeva era diverso dal solito conformismo, adesso è molto cambiato e non è più libero come quando lui vi si era avvicinato. Agnelli spiega che ora tutto è già stabilito a 'tavolino', si deve comprare una specifica chitarra, si deve usare un suono particolare e non si può nemmeno esprimersi liberamente perché anche quello che si può dire è imposto da altri. Insomma un grido di forte protesta, la sua scelta di andare controcorrente e partecipare al talent è un modo per dare un segnale forte, soprattutto a chi ancora vive in quel mondo che lui reputa falso.

'Ho accettato di partecipare a X Factor 10 per soldi e per potere'

In pratica Manuel Agnelli sceglie una via diversa per la sua carriera, uscendo da quello che è un ambiente in cui non si riconosce più. X Fatcor secondo Manuel è la soluzione giusta per un uomo che ha 50 anni, e non ne può più di vivere certe frustrazioni e imposizioni che non fanno bene alla libertà dell'uomo.

Non fanno bene nemmeno alla musica che dovrebbe essere espressione libera, mentre adesso si deve seguire la moda e fare quello che vuole il commerciale, in pratica dice Manuel Agnelli, si deve produrre ciò che poi può vendere e non quello che viene dal cuore.