Nella puntata di oggi de Il Segreto vedremo Ines mentre chiederà aiuto a Don Anselmo per proteggere Beltran. Nei prossimi giorni poi la donna, ancora in carcere, riceverà la  visita della zia Candela alla quale confesserà di essere un'assassina per aver ucciso Melchor. Amalia avrà un malessere, ma la sua non sarà altro che l'ennesima finzione per attirare l'attenzione di Bosco: lamenterà dolori al collo solo per ricordare al marito l'aggressione subita. Le anticipazioni de Il Segreto dal 5 al 9 settembre ci raccontano dell'estrema follia di uno dei personaggi delle vicende ambientate a Puente Viejo, che ferirà a morte con un pugnale uno dei maggiori protagonisti della telenovela di Aurora Guerra. Vi ricordiamo che questa e la prossima settimana gli episodi de Il Segreto continueranno a essere trasmessi nella fascia preserale di Canale 5 dalle ore 18.45.

Sono previsti anche alcuni appuntamenti extra nella programmazione della rete ammiraglia Mediaset: da settembre infatti torneranno le puntate in prima serata (da domenica 4/9 alle ore 21.10), mentre sabato 10/9 gli episodi occuperanno una lunga fascia del palinsesto pomeridiano, dalle ore 17.40 alle ore 20 circa.

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata 5-6-7-8-9 settembre 2016

Le anticipazioni de Il Segreto di settembre 2016 ci rivelano che Severo Santacruz continuerà a cercare notizie su Sol: lui e Carmelo non troveranno la sua tomba, per questo cercheranno il medico che ne aveva certificato la morte. Il dottore, oltre a essere nervoso, cercherà di eludere le domande che gli saranno poste. Amalia intanto ricomincerà a pressare Bosco con l'intenzione di trasferirsi a Madrid; il marito nel frattempo andrà a trovare Ines in carcere.

I migliori video del giorno

La donna tratterrà a stento la sorpresa e quando gli chiederà perché sia lì, l'uomo risponderà "Devo parlare con te con urgenza". 

Amalia pugnala Bosco

Mentre Severo scoprirà che Sol è viva e sta lavorando in una casa di appuntamenti, nelle puntate de Il Segreto dal 5 al 9 settembre Bosco dirà a Ines che crede a tutto quello che gli ha detto, poi i due si confesseranno amore reciproco. In seguito Amalia, in un attimo di pazzia estrema dovuta anche al desiderio di vendicarsi, minaccerà il marito di pugnalare Beltran. Ci sarà quindi una colluttazione quando, in un attimo di distrazione di Bosco, la moglie lo aggredirà alle spalle. Arrestata e portata in carcere nella cella di fronte a quella di Ines, la Jordan le farà credere che il suo amato sia morto: "ho tolto la vita a Bosco, a pugnalate".