E' iniziato il countdown per la messa in onda della nuova edizione di Uomini e donne, il fortunato programma del pomeriggio di Canale 5 ideato e condotto da Maria De Filippi, da anni leader incontrastato della sua fascia oraria con una media di spettatori che arriva a toccare la soglia dei 3 milioni di spettatori e uno share che va dal 20 al 23%. Quando riaprirà ufficialmente i battenti la trasmissione della De Filippi?

La data d'inizio di Uomini e donne in tv

Le anticipazioni ufficiali riguardanti la programmazione di Uomini e donne 2016-2017 rivelano che il programma partirà il prossimo lunedì 12 settembre alle 14,45: la collocazione rimarrà sempre la stessa, anche se in un primo momento si era parlato di un possibile sbarco del talk show in prime time.

Evidentemente la De Filippi non avrà gradito questo ennesimo impegno in prima serata e ha preferito mantenere la collocazione di U&D solo in daytime, dove gli ascolti sono a dir poco ottimi.

Al centro di questa nuova edizione di U&D ci saranno non soltanto le nuove avventure del trono classico ma anche quelle dei protagonisti del trono over. Partendo da quest'ultimo, le prime anticipazioni sono state rivelate da Tina Cipollari, la quale ha fatto sapere che sicuramente rivedremo in trasmissione la coppia composta da Gemma e Giorgio, anche se a questo punto si pensa che i due siano pronti ad ointraprendere due strade completamente diverse, dopo che George ha rifiutato ufficialmente la donna lo scorso giugno.

U&D, polemiche sul tronista gay

Per quanto riguarda, invece, il trono classico, le anticipazioni su Uomini e donne rivelano che il vero protagonista sarà Claudio Sona, il tronista gay di questa edizione che sta già facendo molto discutere sul web.

I migliori video del giorno

Sì, perché stando ad alcune indiscrezioni riportate da Alberto Dandolo, sembrerebbe che Claudio sia già fidanzato al di fuori del programma ma ha accettato lo stesso di partecipare al talk show della De Filippi così da poter far fruttare alla grande le finanze del suo locale che gestisce in pieno centro a Verona.