Di solito, quando termina un concerto, il cantante Nick Luciani (46 anni) è solito scendere dal palco per incontrare i fan. Questi ultimi sono soliti abbracciarlo, chiedergli un autografo, oppure farsi un selfie con lui. Tuttavia, lo scorso ferragosto, alla fine di un'esibizione tenuta a Poggiomarino (un comune vicino Napoli), Nick ha avuto una brutta sorpresa. Il cantante, scendendo dal palco, si è trovato dinanzi ai Carabinieri che lo hanno identificato, notificandogli una diffida.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

A sporgere denuncia sono stati i sui ex colleghi de I Cugini di campagna, con il quale Luciani ha cantato per 20 anni, decidendo alla fine di iniziare una carriera da solista.

Tuttavia, il cantante è stato accusato di usare ancora il nome del gruppo sulle locandine sponsorizzanti il suo concerto, violando un divieto riconosciuto e firmato davanti al notaio. 

Nick Luciani e Cugini: è guerra aperta

I Cugini di campagna sono sul "piede di guerra". Il "nemico di turno" è l'ex componente del gruppo, Nick Luciani. Quest'ultimo è stato accusato di usare ancora il nome de I Cugini nonostante la sua carriera da solista, ledendo quindi i diritti di copyright. Eppure una volta erano un gruppo unito ed affiatato. Nick ha cantato con I Cugini di campagna per ben 20 anni: dal 1994 al 2014. "Li ho lasciati per essere più creativo" ha dichiarato Luciani durante un'intervista. Nick Luciani ha inoltre inciso un disco: "Ricomincio da me". Tuttavia, durante i suoi concerti l'artista canoro continua a riproporre anche vecchi successi del suo ex gruppo, come la famosissima "Anima mia".

I migliori video del giorno

L'esibizione contestata a Luciani dai suoi ex compagni di canto è quella avvenuta durante la Festa dell'Assunta a Poggiomarino, vicino Napoli. Alla fine del concerto, il cantante ha dovuto dichiarare le sue generalità alle forze dell'ordine, che lo attendevano sotto il palcoscenico. 

Nick Luciani: "Mi boicottano"

Brutta sorpresa per Nick Luciani alla fine della sua esibizione a Poggiomarino lo scorso 15 Agosto. Ad attenderlo sotto il palco vi erano i Carabinieri, i quali, identificando il cantante, gli hanno notificato una diffida. Il tutto per una questione di "copyright" lesi dallo stesso Luciani nei confronti del suo ex gruppo I Cugini di campagna. Il cantante ha dichiarato: "Mi boicottano". Nick ha fatto parte della band per 20 anni. I Cugini hanno risposto prontamente: "Non ne abbiamo bisogno. Noi siamo stati da poco in in tournèe a Toronto", Per aggiornamenti su questa ed altre notizie di Gossip, cliccate Segui