Prosegue l'avventura di Tina Cipollari a Pechino Express 2016 di cui stasera va in onda la seconda puntata su Raidue, eppure in queste ore si sta molto parlando sul web e sui giornali di cronaca rosa non tanto per la partecipazione dell'opinionista al reality show di Raidue bensì per un motivo riguardante la sua vita matrimoniale con Chicco Nalli, padre dei suoi tre figli.

U&D, le accuse di Tina contro il marito

Le gossip news rivelano che al ritorno dalle registrazioni di Pechino Express 2016 che hanno impegnato Tina per buona parte dell'estate la Cipollari ha pubblicato sulle pagine di DiPiù una vera e propria lettera al vetriolo indirizzata a Chicco Nalli, dove l'accusava di non essere stato un buon padre durante la sua assenza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Parole decisamente molto froti quelle scritte da Tina in questa missiva dove addiritura diceva di aver scoperto che uno dei suoi figli stava per rompersi l'osso del collo a causa dei giochi spericolati che il padre permetteva di fare loro in casa.

Insomma un comportamento che Tina proprio non si sarebbe aspettato dal marito Chicco al punto da definirlo un 'pessimo padre'. Ovviamente di fronte a queste accuse così forti non poteva mancare la reazione di Chicco Nalli che prontamente ha replicato alle parole di Tina rispodendo attraverso un'altra lettera apparsa sempre sul settimanale direttao da Sandro Mayer. Ebbene le gossip news rivelano che la reazione di Chicco Nalli non è stata per niente pacate e se in molti speravano in una riconciliazione tra i due, sembrerebbe che al momento quest'ipotesi è proprio da scartare.

Ecco la risposta di Chicco Nalli

Sì, perchè Chicco Nalli ha definito sua moglie un'ingrata per le parole spese nei suoi confronti, ribadendo che durante la sua assenza ha cercato di fare il possibile per assicurare la sua presenza ai tre bambini nonostante i vari impegni lavorativi.

I migliori video del giorno

Chicco, inoltre, ha dichiarato di aver strappato il fogliettino con tutte le regole stilate da Tina prima della partenza per Pechino Express perché voleva che i bambini vivessero un periodo di spensieratezza e relax... Come risponderà la Cipollari?