Sono passati 10 anni da quando Mel Gibson era dietro la macchina da presa con “Apocalypto”, mentre adesso presenta “Hacksaw Ridge”, nella quinta giornata di venezia 73, film tratto da una storia vera.

Hacksaw Ridge di Mel Gibson

Alla 73° Mostra Internazionale del Cinema che si sta tenendo in questi giorni al Lido di Venezia, Mel Gibson ha presentato dopo 10 anni di pausa dalla sua ultima pellicola come regista, il film fuori concorso dal titolo “Hacksaw Ridge”, tratto dalla storia vera di Desmond Dosdil. Ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, il film parla di come Desmond, obiettore di coscienza, prenda parte alla guerra con la bibbia che porta sempre con sé e lottando mantenendo viva la sua devozione verso i comandamenti, in particolar modo “non uccidere”.

Preso in giro dai suoi compagni di branda per il suo rifiuto d’imbracciare un fucile in guerra, Doss (il nome da soldato) non si da per vinto e tenacemente rimane nell’esercito nonostante il disprezzo da parte di chi lotta con le armi. Tra tutte le vicende che lo accompagnano, passando anche per la Corte Marziale, Doss dimostrerà a tutti il suo coraggio nella radura di “Hacksaw Ridge” ad Okinawa e durante questa cruenta battaglia, Desmond salverà 75 persone senza un’arma che lo accompagni.

Interpreti e commenti

Applaudito a Venezia 73, il film di Gibson rende omaggio al soldato decorato con Medaglia d’onore e non risparmia le scene sanguinose agli spettatori, ma nella storia narrata attraverso la pellicola, forse appare un po’ troppo il lato religioso, che seppur costante nell'uomo pacifista non manca di essere troppo presente sulle scene.

I migliori video del giorno

La vita di Desmond nell’esercito militare americano trasporterà lo spettatore grazie all’interpretazione di Andrew Garfield, attore statunitense già noto per aver recitato in diversi film come “The Amazing Spiderman” (1 & 2). Al fianco di Mel Gibson e Garfield, sul tappeto rosso di Venezia 73, è presente Vince Vaughn, attore e sceneggiatore famoso americano, veste il ruolo del Sergente Howell nel film che uscirà nelle sale americane dal 4 novembre.