La morte del Re del Pop Michael Jackson, avvenuta il 25 giugno 2009 a Holmby Hills, Los Angeles California, ha sconvolto milioni di fan sparsi in tutto il Mondo. L'uomo dei record con i suoi milioni di dischi venduti, il suo aspetto sempre camaleontico (ha cambiato decine di look), le sue straordinarie canzoni che hanno fatto proseliti per decenni, hanno lasciato il segno nel mondo della Musica. Certo, è stato anche molto criticato, tanto da ricevere perfino accuse di pedofilia mai realmente comprovate. Ma come per tante altre leggende della musica, anche su Michael Jackson aleggia un mistero sulla sua morte. Si ritiene infatti che Michael Jackson sia ancora vivo, tra foto e video vari.

Un video, circolato pochi giorni dopo la sua dipartita, lo avrebbe perfino ritratto in fuga dall'ambulanza che lo avrebbe raccolto. Ora a riprova del fatto che Michael Jackson è vivo ci sarebbe un selfie postato dalla figlia. Ecco di cosa si tratta.

Michael Jackson sarebbe vivo: quel selfie che lo proverebbe

A postare la foto che proverebbe che Michael Jackson è vivo, è stata proprio sua figlia Paris Jackson, sul proprio profilo Instagram. Ad accorgersene per primo è stato il rotocalco Daily Star. Nel selfie, tipico scattato in auto come tanti, si intravede Paris in primo piano mentre guida e sul sedile posteriore un cappello e una persona nell'ombra. Guardando meglio quella sagoma, si nota che il cappello sia quello usato dall'artista nel video di uno dei suoi pezzi più popolari: Thriller.

I migliori video del giorno

Inoltre, nel buio si vedrebbe anche il viso.

Selfie che proverebbe che Michael Jackson è vivo: la didascalia

Paris Jackson ha accompagnato la misteriosa foto con una didascalia, una frase che sarebbe in fondo anche tipica di papà Michael che professava amore e fratellanza nelle sue canzoni: «Se si dona un po' di amore, si riceverà amore». Davvero, dietro quella macchina ci sarebbe il Re del Pop nascosto? Oppure è il suo fantasma apparso in un selfie di sua figlia? O, ancora, si tratta di una semplice foto che il web vuole trasformare in un caso? Voi cosa ne pensate? Il Re del Pop è davvero ancora vivo?