Sarà online da oggi, su Netflix, piattaforma streaming di serie televisive, film e documentari, la seconda stagione di narcos, che narra le vicende del 'Re della droga' colombiano Pablo Escobar. La prima stagione di Narcos ha avuto un successo inaspettato, ma meritato. Un buona regia, ottime interpretazioni degli attori e una storia affascinante l'hanno resa una delle migliori Serie TV degli ultimi anni. Nonostante si basi tutto su una storia reale (e, quindi, dal finale già scritto), gli sceneggiatori di Narcos sono stati in grado di tenere sulle spine i propri telespettatori, aumentando, di conseguenza, il proprio consenso.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Finale prima stagione

La prima stagione di Narcos era terminata con Pablo Escobar in fuga dalla prigione che si era costruito da solo e nella quale era finito grazie a svariati ricatti nei confronti delle alte sfere del potere colombiano.

In realtà, la sua prigione assumeva le vesti di un vero e proprio hotel a cinque stelle, con passaggi sotterranei che hanno facilitato la fuga del narcotrafficante di Medellin.

Pablo Escobar in fuga

La nuova stagione vedrà gli agenti Murphy e Pena sulle tracce di Pablo Escobar. L'inizio coinciderà con il finale della prima stagione. In questa avvincente seconda (e ultima) stagione vedremo inseguimenti mozzafiato e colpi di scena all'ultimo respiro. Gli sceneggiatori e il regista, con il contributo determinante degli attori, sapranno dare, molto probabilmente, un tocco in più anche a questa seconda stagione. Per quanto riguarda il cast, infine, ci sarà, ovviamente, l'attore brasiliano Wagner Moura, interprete del protagonista Escobar. In una recente intervista, l'attore ha affermato che, per immedesimarsi al meglio nel ruolo del 'Re della droga' ha dovuto metter su qualche chilo, oltre ad aver letto tutti i libri e le biografie che sono state scritte su Pablo Escobar.

I migliori video del giorno

Resta aggiornato sulle ultime serie tv e clicca sul tasto 'Segui' in alto, accanto al nome dell'autore.

La serie si apre con gli agenti Murphy e Pena che "inciampano” su videocassette di Escobar. Quando il vero episodio inizia, la saga riprende esattamente dove si era interrotta la prima stagione: il re della cocaina braccato nei boschi, dopo la rocambolesca fuga.