Dopo il grande successo della prima edizione, da stasera 13 settembre ritorna in onda su Raidue il varietà stasera tutto è possibile condotto da Amadeus. Un nuovo ciclo di appuntamenti in cui vedremo personaggi famosi, del mondo della tv, del cinema e dello spettacolo mettersi in gioco e affrontare le varie prove cui saranno sottoposti nel corso della serata, tra cui quella della stanza inclinata.

Gli ospiti della prima puntata di Stasera tutto è possibile

Lo scorso anno il programma di Amadeus è stato uno dei più visti dell'intera stagione televisiva di Raidue: la media complessiva è stata di oltre due milioni e mezzo di spettatori con un picco di oltre 3 milioni registrati nel corso delle ultime puntate che sono riuscite a toccare la soglia del 13-14% di share.

Riuscirà lo show a confermare gli ottimi ascolti anche in questa nuova edizione? Su Canale 5 va in onda la partita di Champions del Napoli che sicuramente ruberà un'ampia fetta di pubblico giovane allo show.

Le anticipazioni sulla prima puntata rivelano che tra i vip che si metteranno in gioco ci sono Rita Pavone, Flavio Montrucchio, Magio Forest, Sergio Friscia, Tania Cagnotto e anche Giovanna Civitillo, moglie dello stesso Amadeus. Un periodo decisamente fortunato per Amadeus che in queste settimane sta portando a termine anche l'edizione 2016 di Reazione a catana, il quiz show in onda nel preserale su Raiuno: anche quest'anno gli ascolti sono stati molto positivi con una media di oltre 3.2 milioni di spettatori e più del 24% di share.

Streaming Stasera tutto è possibile 2016 1^ puntata

Tornando alla prima puntata di Stasera tutto è possibile del 13 settembre, vi ricordiamo che se non siete riusciti a seguirla in prima tv su Raidue potrete rivederla in replica streaming online accedendo al sito web Rai.Tv e cliccando sulla sezione RaiReplay, dove troverete caricata la puntata a partire dal giorno dopo la messa in onda in televisione.

I migliori video del giorno

Con l'app gratuita di RaiTv sarà possibile rivedere il primo appuntamento in streaming anche da cellulare.