E' una tra le fictionpiù amate di casa Mediaset, tanto da registrare ogni settimana migliaiadi telespettatori incollati davanti alla tv: stiamo parlando diSquadra Antimafia 8,che a partire da quest'autunno vedremo ilgiovedì suCanale 5alle 21:20. La squadra mobile Duomo torna protagonista di nuove inchieste, dove azioni, intrighi e suspense sono come sempre all’ordine del giorno. Ci sarà Anna Cantalupo a coordinare il lavoro, dopo la tragica scomparsa di Davide Tempofosco.

Una morte, quella del vicequestore, che ha lasciato diversi interrogativi.La ricerca del mandante dell’omicidio è di primaria importanza.

Tutti gli indizi portano infatti al boss sicilianoReitani, che dopo ben trent’anni ha deciso di tornare nella propria terra di appartenenza. Ha sete di vendetta e di potere questo terribile uomo, a tal punto da mettere in atto un business che coinvolgerà tutta la Sicilia. Al suo fianco la giovane ballerina di lapdance Patrizia, che farà perdere la testa all’uomo.

Spoiler Squadra Antimafia 8: terza puntata, giovedì 22 settembre

Ma la vicenda Reitani non è l’unica inchiesta. Nessuno si è dimenticato dalla scomparsa di Rosy Abate, tanto che verrà svolta un’indagine a tal proposito.

Il prossimo episodio di squadra antimafia 8, in programma giovedì 22 settembre, vedrà infatti Rosalia al centro della scena. La giovane, new entry alla Duomo, sembra sapere qualcosa riguardo il passato della Regina di Palermo, a tal punto che si parla dell’esistenza di un tesoro nascosto da parte della stessa Rosy.

Ma di cosa si tratta? A quanto pare non si tratta dioro o banconote, ma di un dettaglio che potrebbe far emergere nuovi particolari dall’inchiesta.

Nessuno crede infatti che la donna sia stata ucciso nel rogo del molo, impossibile che sia uscita di scena così. Infine non scordiamoci nemmeno di Saverio Torrisi. Nonostante sia in carcere, presto l’uomo verrà coinvolto in un affare a cui difficilmente potrà rinunciare. Ci sarà quindi anche lui tra i protagonisti di questa emozionante stagione.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!