A partire da lunedì 17 ottobre inizia su Rai Uno la serie televisiva intitolata "I Medici", che avrà come protagonisti principali gli attori Dustin Hoffman e Richard Madden. Questa nuova fiction internazionale si basa sulla saga della celebre famiglia fiorentina che cambiò le sorti del mondo. Bisogna sottolineare che il doppiatore di Richard Madden, che interpreta il ruolo di Cosimo De'Medici, è l'attore italiano #lino guanciale: la notizia è stata resa nota sulla pagina ufficiale di Facebook della longeva fiction "Che Dio ci Aiuti", attirando non poco le attenzioni dei fan.  

Un attore che riesce sempre a stupire i telespettatori delle fiction

Il ruolo di doppiatore rappresenta una novità per l'attore abruzzese Lino Guanciale, che sta dimostrando di essere un artista poliedrico.

Inoltre bisogna aggiungere che, per il protagonista della Serie Tv "L'Allieva", sarà certamente un grande privilegio aver fatto parte del cast de "#i medici" nelle vesti di doppiatore. Del resto Lino Guanciale sta attraversando un momento molto importante della sua carriera: le diverse produzioni televisive nelle quali ha lavorato finora sono risultate tutte vincenti, con dati di ascolto davvero importanti.

L'affetto dei telespettatori verso l'attore è stato ulteriormente dimostrato quando, dopo la comunicazione che è stato doppiatore di Madden ne "I Medici", sono piovuti diversi complimenti e commenti di apprezzamento verso questo nuovo progetto televisivo.

La sigla di apertura della serie televisiva "I Medici" prende spunto da un'idea di Paolo Buonvino, con la meravigliosa interpretazione della cantante britannica Skin.

I migliori video del giorno

Inoltre, fra gli attori italiani presenti nella fiction storica, bisogna ricordare Alessandro Sperduti che veste il ruolo del figlio primogenito di Cosimo e Contessina, e anche Alessandro Preziosi che interpreta il geniale Filippo Brunelleschi.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni dal mondo della televisione, potete cliccare sul tasto destro "segui" ed eventualmente commentare. #Fiction tv