Si è appena conclusa su Canale 5 la fiction Rimbocchiamoci le maniche, che vedeva come protagonista principale l'attrice Sabrina Ferilli. Il personaggio che interpretava la Ferilli era Angela Tusco, una donna che con le sue colleghe lottava per continuare a tenere in vita la fabbrica tessile dove tutte lavoravano. Poi Angela è diventata sindaco della sua città, Offidella, e anche in questo caso la coraggiosa donna è stata fortemente impegnata per risolvere i tanti problemi della sua comunità.

Il racconto e alcuni dei suoi personaggi

A sostenere Angela Tusco in questo gravoso compito di sindaca c'erano i cittadini e i vari assessori comunali.

Non sono mancate ovviamente le difficoltà e gli ostacoli dovuti anche all'ostilità di alcuni dei suoi avversari o antagonisti politici, come Mario Delfino (interpretato dall'attore Alberto Molinari), che aveva cercato con ogni mezzo di spingerla alle dimissioni e poi ancora di contrastare le iniziative intraprese dalla sindaca. Angela Tusco è una madre di tre figli che ha dovuto anche fare i conti con la profonda crisi del suo matrimonio con Fabio (Sergio Assisi), che l'aveva tradita con un'altra donna, peraltro collega di Angela nella fabbrica. L'uomo aveva cercato poi di riconquistare il cuore di Angela e nell'ultima puntata ci sono stati i presupposti affinché i due tornassero a stare insieme.

Inoltre c'era anche il personaggio di Paolo (David Coco), insegnante del liceo e assessore al bilancio nello stesso comune che è stato di grande aiuto per Angela: tra l'altro i due si conoscevano da diverso tempo.

I migliori video del giorno

Questa in sintesi la storia raccontata nella fiction di Canale 5 che è andata in onda ogni mercoledì sera in prima serata.

La fiction non ha deluso

Dopo otto puntate Rimbocchiamoci le maniche si è conclusa e l'interrogativo è se ci sarà anche una seconda stagione. Dalle prime indiscrezioni sembra che a Mediaset stiano già pensando alla possibilità di realizzare anche una seconda serie di questa fiction. Lo si evince dalle seguenti considerazioni. I dati Auditel della fiction non sono stati proprio esorbitanti, ma rispetto ad altre fiction trasmesse da Canale 5 questa con Sabrina Ferilli ha tutto sommato tenuto ed è stata seguita con una certa assiduità dal pubblico a casa. 

Supportati da questi riscontri a Mediaset c'è comunque una certa soddisfazione e di conseguenza i responsabili potrebbero decidere di accontentare le richieste dei molti telespettatori che reclamano che ci sia un seguito di Rimbocchiamoci le maniche. Tuttavia per avere la certezza che la decisione sia affermativa dovremo attendere la conferma ufficiale dell'azienda di Cologno Monzese.