Celine Dion è stata colpita, nei giorni scorsi, da un'infezione virale e, così, è stata costretta ad interrompere il residency show al Caesar Palace di Las Vegas. I fan si sono subito preoccupati per lo stop improvviso della popstar canadese, che ha dovuto fermarsi per 5 giorni. Una pausa breve che, però, ha consentito a Celine di guarire e tornare energica come sempre.

Caesar Palace ha dovuto rimborsare il biglietto ai fan

Dopo la sospensione della performance live a Las Vegas, oggi, 11 novembre 2016, Celine Dion tornerà ad esibirsi dal vivo. La cantante intonerà sicuramente i brani compresi nel suo ultimo disco 'Encore un soir', che sta svettando non solo nelle classifiche francesi ma anche in quelle di altre nazioni.

Sembra che la nuova 'fatica' della Dion sia gradita molto anche negli Stati Uniti. Si vocifera che il riposo di Celine Dion sia durato poco non solo perché l'infezione virale sarebbe stata di lieve entità ma anche per ragioni economiche. Il Caesar Palace ha dovuto rimborsare il biglietto ai fan, spendendo circa 1,3 milioni di dollari. Se il riposo della cantante fosse durato di più, il celebre albergo del Nevada avrebbe certamente dovuto sborsare una somma maggiore.

10 mesi fa la morte di René Angelil

Subito dopo la morte del marito e manager, René Angelil, avvenuta 10 mesi fa, Celine Dion era tornata a cantare in studio, mostrando di avere una grande forza d'animo. La cantante canadese è decisamente una donna forte, visto che ha dovuto affrontare due gravi lutti a distanza di pochi giorni: prima è morto il marito René; poi il fratello Daniel.

I migliori video del giorno

E' probabile che, dopo 10 mesi dai 2 lutti, Celine abbia avuto un breve cedimento. Dopotutto è normale e comprensibile.

Dopo aver scoperto di essere stata colpita da un'infezione virale, la Dion ha chiesto scusa ai suoi fan, auspicando di poter cantare sul palco l'11 novembre 2016. Ebbene, dopo 5 giorni, Celine sembra essersi ripresa e stasera, salvo imprevisti dell'ultimo minuto, dovrebbe cantare al Caesar Palace di Las Vegas. Con un comunicato diffuso lo scorso 9 novembre 2016, l'entourage dell'artista aveva reso noto che Celine si stava riprendendo da un'infezione virale e che i medici le avevano consigliato riposo assoluto.