Clamoroso lutto nel mondo di X Factor, il fortunato talent show che va in onda con grande successo anche in Italia. Questa mattina, infatti, è arrivata la tragica notizia della morte di un ex concorrente del talent condotto da Alessandro Cattelan, che ha partecipato alla precedente edizioni del programma in onda sempre su SkyUno.

Clamoroso lutto a X Factor: è morto Crabio Randagio

Nel dettaglio il concorrente di XF Italia morto questa mattina è Vittorio Bos Andrea di soli 22 anni, noto sul mondo del web e dei social con il nome di Cranio Randagio. Vittorio, come vi dicevamo, aveva partecipato alla precedente edizione di X Factor ed era risucito ad approdare alla fase degli Home Visit, ossia ad un passo dall'atteso live show del programma.

Nel dettaglio Vittorio era stato scelto da Mika, che aveva visto in lui un buon potenziale per diventare un cantante di grande successo.

E in effetti pria di arrivare sul palco di XF Italia, Cranio Randagio era già molto noto nel mondo dei giovani e giovanissimi: nel dettaglio i suoi video su Youtube sono diventati viralissimi, tra cui vi citiamo la performance della sua hit 'Mamma Roma, addio' e 'Petrolio', entrambe con centinaia di migliaia di views sul sito.

E' giallo sulla morte del rapper di XF

Insomma Cranio Randagio era una vera e propria promessa del Rap romano e in queste ore i suoi tantissimi fan sono a dir poco sotto choc per la notizia drammatica della sua morte che ha colpito tutti come se fosse un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Sì, perché proprio in queste ultime settimane Vittorio aveva annuniato ai suoi ammiratori che stava ultimando la preparazione del suo nuovo album che sarebbe stato pubblicato a breve.

I migliori video del giorno

Ma i sogni e i progetti futuri di Cranio Randagio si sono interrotti questa mattina, quando il rapper è stato trovato senza vita all'interno dell'abitazione di un suo amico: il rapper non si è svegliato dopo che la sera precedente ha preso parte ad una festa con altre persone e in queste ore è vero e proprio giallo riguardo le cause che hanno portato Roberto alla morte.