A questo punto lo scontro legale è inevitabile. Dopo la richiesta di divorzio presentata da Angelina Jolie, congiuntamente all’affido in esclusiva dei figli, dopo la denuncia per abusi sui figli con un’inchiesta aperta dall’ FBI, la storia d’amore tra le star terminerà nel peggiore dei modi. Gli ingredienti ci sono tutti e, questa volta, i due attori saranno protagonisti non sul set cinematografico, ma in un’aula di tribunale. Nei giorni scorsi i legali dell’ex marito hanno presentato un documento ufficiale, dove l’attore si oppone all’affidamento esclusivo dei bambini, ma avanza la richiesta di un affidamento congiunto. Una storia un po’ discussa e dubbia, ripercorsa in questi passaggi.

La Jolie denuncia brad pitt per abusi sui figli e cinque giorni dopo presenta richiesta di divorzio. A questo punto entra in gioco l’FBI aprendo un’inchiesta, ore ed ore di interrogatorio.

Vengono ascoltati familiari, amici e parenti della coppia, Brad Pitt viene anche sottoposto a diversi test antidroga, i quali danno esiti negativi; mentre la moglie dichiara nel suo lungo interrogatorio (durato più di 4 ore), che l’attore al momento dell’aggressione fosse ubriaco. Ora, partendo dal fatto che in California i giudici sono favorevoli alla custodia condivisa, a meno che uno dei genitori non costituisca pericolo per i minori, il dubbio sulla veridicità della dichiarazioni della Jolie e sulla denuncia presentata, per abuso su minore, è d’obbligo. Per il momento, sembra che ci sia un accordo volontario e temporaneo.

I migliori video del giorno

I sei pargoli (tre naturali e tre adottati) vivono momentaneamente con la mamma, la quale ha annullato tutti gli impegni professionali per occuparsi a tempo pieno dei piccoli. A Pitt solo la possibilità di visite pre – concordate (la prima con un terapista). Se Angelina Jolie volesse la custodia esclusiva, dovrà dimostrare, prove alla mano, quanto dichiarato in sede di denuncia. Eppure sulla vicenda della separazione e sulle sue motivazioni i giornali rosa hanno scritto di tutto, anche di un presunto tradimento interpretato da Brad Pitt. La battaglia è appena iniziata, ma la storia d’amore è finita.