La serie Tv " I bastardi di Pizzofalcone" dovrebbe andare in onda dal 9 gennaio su Raiuno in prima serata. Le puntate saranno sei da 100 minuti ciascuna, dirette dal regista Carlo Carlei, la sceneggiatura è invece di Maurizio De Giovanni, che è anche l'autore dei romanzi da cui è stata tratta la serie tv, insieme a Francesca Panzarella.

La trama

La fiction "I bastardi di Pizzofalcone" [VIDEO] narra le vicende di un commissariato del centro storico di Napoli. Tutto ha inizio quando quattro agenti vendono un carico di droga sequestrato e per questo vengono sbattuti in galera. La Questura vorrebbe chiudere il commissariato ma alla fine furono scelti quattro nuovi agenti che, fino a quel momento non godevano di una buona fama, detti appunto Bastardi di Pizzofalcone, nome che, per altro, era stato attribuito anche agli agenti finiti in galera.

Tra coloro chiamati ha occuparsi delle indagini in corso c'è anche l'ispettore Giuseppe Lojacono, cacciato dalla Sicilia perchè coinvolto in questioni di mafia.

Il cast

Il cast è formato da attori di grande fama nazionale e internazionale, il protagonista Alessandro Gassmann che interpreta l'ispettore Loyacono e affiancato dall'attrice Carolina Crescentini che interpreta la pm Laura Piras. Tosca D'Aquino interpreta Ottavia, Massimiliano Gallo interpreta Luigi Palma, Gianfelice Imparato presta il volto a Pisanelli, agente che nel libro è ossessionato da suicidi sospetti, e Simona Tabasco interpreta Alex Di Nardo.

Curiosità

Le riprese sono iniziate lo scorso novembre e si sono concluse a metà maggio. Il set è stato allestito nel centro antico di Napoli, tra piazza San Domenico Maggiore, via Nillo, San Gregorio Armeno e San Biagio dei Librai.

I migliori video del giorno

Alcune scene sono state girate a Palazzo Marigliano. All'interno dell'archivio di Stato in via Egiziaca a Pizzofalcone è stato ricostruito il commissariato. Altre location sono il Palazzo Carafa, la Certosa di San Martino, il Suor Orsola Benincasa, il palazzo dell'ex provincia, l'ospedale Monaldi, la sede di Monte Sant'Angelo dell'Università Federico II e l'ospedale del mare. Non ci resta che attendere la messa in onda della fiction.