Alessia Marcuzzi e Ilary Blasi sono due conduttrice televisive molto amate della televisione italiana. La prima ha condotto diverse edizioni del Grande Fratello, in versione classica finché nell'inverno 2015, è passata alla conduzione della decima edizione de “L'isola dei famosi”, su Canale 5. Il programma, partito precisamente il 26 gennaio e terminato il 23 marzo, era approdato per la prima volta sulle reti Mediaset, in quanto prima apparteneva alla ‘Rai’ e la sua storia conduttrice è stata per anni Simona Ventura. In quell’occasione la Marcuzzi era affiancata dagli opinionisti Alfonso Signorini e Mara Venier, più Alvin che svolgeva il ruolo di inviato in Honduras.

A prendere le redini del Grande Fratello, in versione Vip, è allora stata la conduttrice romana, Ilary Blasi, la quale ha condotto con enorme successo la prima edizione. Al suo fianco c’era in quell’occasione, l’opinionista Alfonso Signorini che l’ha accompagnata in tutto il percorso, durato circa un mese. Già da quando Ilary prese il “posto” della ex conduttrice, numerosi giornalisti hanno parlato di una poca simpatia tra le due conduttrici.

La causa sarebbe una recente dichiarazione della Marcuzzi

Ma, secondo diverse indiscrezioni, stavolta il diverbio sarebbe scoppiato a causa di alcune recenti dichiarazioni di Alessia Marcuzzi. Infatti quest’ultima, una volta che Ilary Blasi ha terminato la sua esperienza al Grande Fratello Vip, si è espressa in merito.

In una recente intervista, ha infatti dichiarato che lei e Ilary hanno due stili totalmente diversi. Inoltre ha anche aggiunto che Alfonso Signorini è un vero e proprio aiutante per le conduttrici in quanto completa perfettamente il loro lavoro. In particolare, quest’ultima affermazione ha fatto pensare a molti, che in realtà Alessia abbia voluto sminuire il lavoro di Ilary al Grande Fratello Vip, dando parte del merito del successo ottenuto ad Alfonso Signorini. A tal proposito, si vocifera che la moglie di Francesco Totti si sia notevolmente infuriata. Non ci resta dunque che attendere una smentita o una conferma da parte della diretta interessata.