L'Isola dei Famosi 2017 sarà un'edizione completamente differente rispetto alle precedenti. A due giorni dall'inzio dello show che ricordiamo andrà in onda il 30 gennaio 2017 su Canale 5 alle 21:10, la redazione prepara il pubblico con un'importante novità che sconvolgerà sia i telespettatori sia i concorrenti del reality. Si tratta di una vera e propria rivoluzione del programma e di un'aggiunta di complessità che potrebbe renderlo molto più coinvolgente ed interessante. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Niente playa desnuda

Le spiagge e la nudità sono sempre state un po' al centro della trasmissione.

Quest'anno le cose cambieranno: nessuna playa desnuda per i concorrenti. A L'Isola dei Famosi 2017 i 14 naufraghi già resi noti saranno partecipi di un percorso evolutivo: torneranno infatti a vestire i panni dei primitivi nell'omonima Isola Primitiva, superata questa ci sarà un ritorno alle Caverne e poi l'immancabile scoperta del fuoco che ha contribuito notevolmente al progresso verso la civiltà. Seguono i Metalli come ciò che ha aiutato l'uomo ad avere strumenti per la difesa e la sopravvivenza ed infine i naufraghi sopravvissuti arriveranno alla civiltà. Questa è una novità incredibile rispetto alle passate edizioni. Vediamo cosa potrebbe comportare.

Evoluzione psicologica dei concorrenti

La lotta per la sopravvivenza diventa una vera e propria lotta all'evoluzione. L'Isola dei famosi 2017 si prospetta interessante innanzitutto dal punto di vista psicologico: infatti l'evoluzione non riguarderà solo il passaggio dallo stato primitivo alle caverne, poi il fuoco e i metalli, ma soprattutto riguarderà lo stato psicologico dei concorrenti che dovrebbero subire anch'essi una evoluzione psicologica.

Chi sopravviverà dovrà dunque mettere tutto se stesso nelle prove, mettersi in gioco dunque non solo fisicamente. Alla fine il naufrago che riuscirà a fare tutto questo vincerà il programma e porterà a casa ben 100 mila euro. Chi riuscirà ad evolversi? Lo scopriremo a partire dal 30 gennaio 2017.