Maria De Filippi da circa vent'anni ormai ricopre un ruolo importante nella televisione commerciale Mediaset. Grazie alla sua professionalità è riuscita a macinare successi su successi, diventando la regina indiscussa della televisione italiana. Il suo lavoro certosino ha fatto sì che programmi come "Uomini e Donne", "C'è Posta per Te", "Amici", "Tu sì que vales" e tanti altri ancora, siano arrivati ad un ampio numero di persone.

A proposito del people-show di Canale 5, al momento in pausa per le festività natalizie, nell'ultima edizione, con l'introduzione del Trono Gay, si è alzato un vero e proprio polverone.

Pubblicità

Una parte del pubblico non ha visto di buon occhio il trono di Claudio Sona, soprattutto nella scelta finale, quando il ragazzo veronese ha baciato il suo prescelto, Mario Serpa.

Maurizio Costanzo si complimenta con la moglie Maria

La nota conduttrice di casa Mediaset ha il dono di portare al successo qualsiasi cosa realizzi, e anche l'innovativa introduzione del Trono Gay di "Uomini e Donne" si è rivelata una scelta vincente. Nonostante molti siti web e giornali di Gossip abbiano parlato del malcontento di una parte di telespettatori, il trono di Claudio Sona è arrivato fino alla sua conclusione senza nessun intoppo.

Anzi, secondo una vasta fetta di pubblico, la storia dei due ragazzi omosessuali ha emozionato molto di più rispetto all'amore tradizionale tra un uomo e una donna.

A comunicare la sua opinione circa un argomento delicato come l'omosessualità, è stato anche il marito della De Filippi, Maurizio Costanzo, che ha preso le parti della consorte, facendole pubblicamente i suoi complimenti. Nel corso di un intervento al settimanale "Nuovo Tv", il conduttore del "Maurizio Costanzo Show" ha parlato del bacio tra Claudio e Mario e ha detto testuali parole: "Quel bacio è stato un gran bel momento di televisione.

Pubblicità

Oserei dire che rappresenta un tassello importante della storia della Tv e del nostro paese".

Se volete leggere altre notizie di gossip, potete cliccare sul tasto "Segui" in alto a destra.