Grandi emozioni per louis tomlison, il cantante ha festeggiato il compleanno del figlio, Freddie, e ha seppellito l'ascia di guerra con l'ex membro dei one direction: zayn malik.

Il periodo di Louis

Pare che alla festa di compleanno del piccolo Freddie fosse presente anche la madre del bimbo, Brianna Jungwirth, ex fidanzata del cantante. I due hanno rotto poco prima che la ragazza partorisse, l'improvvisa fine del rapporto all'epoca sorprese tutti i fan della coppia, nonostante ciò fino ad ora Louis e Brianna sono stati due bravissimi genitori. Dopo la fine della relazione il cantate iniziò una relazione con Danielle Campbell, attrice nata negli Stati Uniti, ha interpretato il ruolo di protagonista nel Disney Channel Original Movie Starstruck – Colpita da una stella.

Pare che tra il ragazzo e la bella Danielle sia tutto finito, in moltissimi sperano in un ritorno di fiamma con Brianna, il desiderio di vedere riuniti i due genitori è molto forte da parte di tutti i sostenitori della coppia, sarà così? La bella mamma però è apprezzata solo da una parte dei fan, infatti in moltissimi l'hanno accusata di utilizzare il bambino come una scusa e che sia tutta una farsa. La Jungwirth non ha vissuto per niente bene il periodo passato insieme a Louis. Il suo amico, Luke Poole, è stato testimone delle sofferenze della ragazza, ha affermato che Brianna ha vissuto una bruttissima esperienza, non essendo una normale madre ma famosa è andata incontro a molte difficoltà. Quando è stata accusata di aver mentito sulla paternità del piccolo ha sofferto moltissimo.

D'altra parte invece l'amatissimo cantante ha da poco dovuto affrontare il lutto del padre, sono stati periodi difficili per entrambi.

Zayn e Louis: pace fatta

Tra i due sembrano essersi calmate le acqua, Louis ha affermato di aver parlato con Zayn, entrambi si sono chiariti augurandosi il meglio a vicenda. Un sospiro di sollievo quindi per tutte le fan, il rapporto tra i loro beniamini sembra essersi finalmente sanato, ovviamente la speranza di tutti è che un episodio del genere non accada più.

Segui la nostra pagina Facebook!