Non c'è niente da fare quando sei una fashion blogger e designer con oltre 7 milioni di follower su Instagram, numeri da capogiro solo a leggerli, potresti indossare anche uno straccetto e rivoltare il Web come un pedalino. Se poi indossi un capo di alta moda come ha fatto Chiara Ferragni ecco che il virus, che non è quello influenzale, dilaga.

Che poi l'arcinota fashionist sia fidanzata con Fedez è persino un dettaglio. Più significativo invece che abbia scelto un maglioncino speciale per una foto in cui bacia dolcemente Fedez. Anzi a dirla tutta, sul suo profilo Instagram, chiara ferragni ha scelto di postare una serie di foto tutte con lo stesso maglioncino rosa con la scritta Monday, lunedì.

Ma anche la giornalista Cristina Parodi aveva indossato durante una puntata de La vita in diretta lo stesso maglioncino e la showgirl Melissa Satta uno analogo, ma rosso con la scritta Saturday. A questo punto la domanda è d'obbligo. Da dove arrivano sono questi soffici pull con i nomi della settimana? Li ha disegnati la signora della moda, la stilista Alberta Ferretti e li ha presentati proprio qualche giorno fa a una sfilata a Milano.

Rainbow week, un maglione al dì per ricordare che giorno è

Fenomeno cool e decisamente virale questo dei maglioncini 'arcobaleno'. Fanno parte della capsule collection di maglieria chiamata Rainbow week di Alberta Ferretti, una collezione per la prima volta proposta con la formula 'see now, buy now' ed è stato subito sold out!

Sono sette come come i giorni della settimana i pullover in lana e cachemire, in sette tonalità differenti ognuna per un giorno perché ciascuna è dedicata a un giorno from Monday to Sunday. Il lunedì, quello indossato da Chiara ha il colore rosa pastello; martedì è in verde smeraldo; mercoledì in viola e arancione; giovedì è giallo sole; venerdì è blu notte; sabato vige il rosso ciliegia; domenica è la volta del grigio relax.

Attenzione poi che Wenesday, Friday e Sunday sono in formato over size dunque indossabili anche da uomini.

Ma perché mai indossare una maglia con i nomi della settimana? Perché se è una 'influencer' quale Chiara Ferragni a sdoganarla non c'è altro da aggiungere! Aggiungiamo poi che queste maglie sono la risposta alla sindrome 'cosa metto oggi' e per le più smemorate aiutano a ricordare che giorno è!

certo per seguire la moda ce ne vuole: il costo è di 440 euro cadauna. Ma non c'è problema: dal sito di Alberta Ferretti risulta che le maglie proposte con la formula vedi e compra, sono già esaurite. A essere fashion victims virtuali qualche vantaggio c'è!

Segui la nostra pagina Facebook!