I giudici della seconda sezione penale del tribunale di Milano, il 16 febbraio 2017 hanno ammesso tutte le prove che i legali di Fabrizio hanno chiesto, per dimostrare l'innocenza del loro assistito. Anche Belen Rodríguez e sua sorella sono state chiamate a testimoniare. corona è stato arrestato nell'Otttobre 2016 dalla polizia di Milano, per reati di natura fiscale. Durante l'ultima udienza sono stati nominati altre due consulenti in difesa di Corona, nello specifico un consulente numismatico e un commercialista fiscalista. Verranno sentiti oltre 190 testimoni, tra cui Belen ex fidanzata di Fabrizio, amici, proprietari di discoteche e collaboratori.

Belen ha dichiarato un paio di giorni prima del processo di aver sognato Corona, uscire dal carcere, sorridente a 50 denti, mentre lei era seduta sulle spalle del suo attuale fidanzato Andrea Iannone. L'avvocato Ivano Chiesa afferma che non vuole che Corona resti 5 anni in carcere per un reato fiscale. Presente al processo anche Silvia Provvedi, l'attuale fidanzata di Corona, che non ha voluto rilasciare interviste; non ha potuto confermare, né smentire di aver ricevuto un fogliettino da Corona e dei fiori. Francesca Persi collaboratrice di Corona, attualmente agli arresti domiciliari, alla domanda specifica di un giornalista risponde di essere serena, perché ha un buon avvocato. La prossima udienza è prevista per il 9 marzo 2017 a porte chiuse al tribunale di Milano.

Belen vive serenamente il suo nuovo amore

Belen Rodríguez dopo il legale divorzio con De Martino pensa solo al nuovo amore, con il famoso motociclista Andrea Iannone. L'amore con Stefano è ormai terminato. Il suo cuore è solo per Iannone, i due sono molto affiatati, Iannone è l'uomo giusto per Belen, un po' spericolato come piace alla showgirl argentina.

Stefano De Martino riporterà Belen in tribunale perché vuole conoscere gli spostamenti del figlio, soprattutto nei week end, giorni in cui il padre può rimanere con il figlio Santiago, come stabilito dal giudice.