Nell'ultima puntata dell'Isola dei Famosi andata in onda martedì 28 febbraio, tanti i momenti che hanno appassionato il pubblico tra litigi, pianti, sorprese e ritorni di fiamma. Alla fine tre naufraghi sono andati in nomination: Moreno, Giulia e Simone. È andata bene a Nancy perché Raz Degan, il leader, ha scelto di salvarla e di mandare il rapper al televoto. Chi sembrerebbe rischiare di più di uscire è l'ex velina Giulia Calcaterra, o per lo meno così sembrerebbe leggendo ciò che scrivono di lei sul web gli internauti.

Pubblicità
Pubblicità

Giulia Calcaterra: il probabile suggerimento in diretta non è piaciuto

Durante la puntata si è svolta la consueta prova leader e qui c'è stato il colpo di scena: a vincere è Simone Susinna, ma sia la conduttrice che Vladimir Luxuria non sembrano convinte del risultato. Il sospetto è che la Calcaterra abbia suggerito la soluzione a Simone; anche Raz Degan conferma la loro tesi. Interrogata in merito dalla Marcuzzi, la Calcaterra nega e replica che nel caso avesse saputo la soluzione, se la sarebbe tenuta per lei.

Pubblicità

La risposta non convince il pubblico in studio che parteggia apertamente per Raz Degan, arrivato secondo. Visto che nemmeno il replay riesce a chiarire se il suggerimento ci sia stato, la produzione decide di rifare la prova. A trionfare e risolvere in pochissimo tempo il rebus è proprio il modello israeliano che diviene il nuovo leader.

Come il pubblico che seguiva la puntata in diretta negli studi, anche gli utenti del web non hanno creduto alle parole di Giulia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Isola Dei Famosi Calciomercato

Tra i vari commenti sui social si legge: "Come fa a sapere la soluzione Simone che nemmeno ha guardato l'enigma?" Un altro si chiede come sia possibile che senza nemmeno essere salito sulla scaletta, Simone abbia avuto la soluzione del rebus. C'è addirittura chi accusa i due naufraghi di essere due imbroglioni. Insomma il pubblico sembra non aver creduto alla buona fede dell'ex velina, schierandosi dalla parte del suo "nemico" Raz Degan.

Giulia Calcaterra e quella "strana" storia del cane fatto morire

Il malumore verso la naufraga Giulia Calcaterra ha fatto riaffiorare tra gli utenti del web, una vecchia vicenda accaduta ai tempi in cui era una delle due veline di Striscia la notizia, nel 2012. Una associazione animalista, AIDAA, sollevò la questione legata alla morte del cane di Giulia Calcaterra, proprio per volere di quest'ultima, perché non avrebbe avuto tempo di occuparsene.

Pubblicità

Grande sdegno contro l'ex velina da parte degli animalisti e del pubblico social, anche ai tempi.

La vicenda non è mai stata ben chiarita: la Calcaterra avrebbe dichiarato che il cane si sarebbe ammalato improvvisamente perciò sarebbe stato soppresso, anche perché divenuto troppo aggressivo. A dare man forte alla sua versione anche il suo veterinario che confermò la malattia del rottweiler. Uscì anche un'altra versione: il cane non sarebbe morto, ma sarebbe stato adottato da una famiglia. Insomma tanta confusione intorno alla vicenda che ha alimentato i sospetti, nonostante in seguito la denuncia sia stata archiviata.

Pubblicità

Il web chiede l'espulsione di Giulia

La "strana" storia del cane morto ha influito negativamente sulla popolarità di Giulia Calcaterra. Il pubblico che non dimentica, ha ritirato fuori la cosa scatenando i commenti: c'è chi chiede la sua espulsione addirittura per colpa di questa storia o chi tuona dicendo che non sarebbe nemmeno dovuta essere sull'isola. I fantasmi del passato sull'isola rischiano di penalizzare i naufraghi (anche Moreno ne sa qualcosa) portandoli all'eliminazione; al pubblico sovrano l'ardua sentenza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto